• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Cuadrado a Coman: il punto sui riscatti

Calciomercato Juventus, da Cuadrado a Coman: il punto sui riscatti

La situazione in casa bianconera a in vista di giugno


Juan Cuadrado ©Getty Images

08/03/2016 21:12

CALCIOMERCATO JUVENTUS CUADRADO COMAN/ TORINO - La Juventus inizia a programmare il calciomercato di giugno, quando i bianconeri saranno chiamati a risolvere le situazioni dei giocatori in prestito. Priorità su Cuadrado, colombiano che Conte potrebbe volere con se al Chelsea, per poi passare ai vari Lemina, Isla, Coman e Leali. Nel dettaglio, vediamo tutti i possibili scenari.

CUADRADO - Con Conte al Chelsea tutto sarebbe in bilico. Impossibile profilare il suo futuro oggi. L'ex allenatore della Juve stravede per lui. Anche Allegri lo tratterrebbe. Sarà una battaglia?

LEMINA  - Decisivi saranno gli ultimi mesi. Ha avuto tanti problemi alle ginocchia, ma sta dimostrando talento purissimo. Se si giocherà bene le sue carte, la dirigenza sarà felice di riscattarlo.

ISLA - Sta trovando spazio a Marsiglia e la sensazione è che resterà al 'Velodrome'. Da riscattato.

COMAN - Il suo è un prestito biennale al Bayern Monaco, dunque se ne riparlerà la prossima stagione. Allo stato attuale, il riscatto sembra una certezza. Ma tanto peseranno l'insediamento di Ancelotti e la sua valutazione del ragazzo.

DE CEGLIE - Tornerà da Marsiglia quasi al 100%. Per trovarsi una nuova destinazione, in prestito o a titolo definitivo.

LEALI - Sta ben figurando a Frosinone, ma sarà difficile vederlo rientrare subito a Torino. Più probabile un altro anno per completare la maturazione.

MARRONE - Dopo tre anni a fare esperienza, il centrocampista di scuola Juve potrebbe doversi trovare ancora una squadra che ne valorizzi il potenziale la prossima stagione, cambiando ancora una volta casacca. Lontano dallo 'Stadium'.

M.T.




Commenta con Facebook