• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Cuadrado a Oscar: che intrecci col futuro Chelsea di Conte!

Calciomercato Juventus, da Cuadrado a Oscar: che intrecci col futuro Chelsea di Conte!

L'ex allenatore bianconero è destinato alla panchina dei 'Blues'. La Juve pensa a Hazard?


Juan Cuadrado ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

26/02/2016 07:35

CALCIOMERCATO JUVENTUS DA CUADRADO A OSCAR CHE INTRECCI COL FUTURO CHELSEA DI CONTE! / TORINO - Il probabile approdo di Antonio Conte sulla panchina del Chelsea potrebbe avere ripercussioni sul calciomercato Juventus (e non solo). Secondo quanto si legge questa mattina sulle colonne di 'Tuttosport', uno dei nodi principali riguarderà il futuro ancora tutto da scrivere di Juan Cuadrado, di proprietà dei 'Blues' ma attualmente in prestito (secco) a Torino: Conte lo aveva richiesto già alla dirigenza bianconera nell'estate 2014, prima dell'improvviso addio alla Juve, e il nome del colombiano ex Fiorentina comparirà con ogni probabilità nella sua 'lista della spesa' da consegnare ad Abramovich.

Decisiva sarà la volontà del giocatore, che al momento sembra intenzionato a restare alla Juventus. I primi contatti informali tra le parti inizieranno presto: la Juve conta di confermare in rosa Cuadrado versando nelle casse del Chelsea tra i 15 ed i 18 milioni più bonus.

La Juventus, però, potrebbe approfittare dell'approdo di Conte al Chelsea per portar via da Londra alcuni nomi 'eccellenti': Oscar, ad esempio, rischia di non essere compatibile col 3-5-2 'caro' all'allenatore leccese. Il brasiliano avrebbe già aperto alla possibilità di trasferirsi a Torino. E la Juventus - scrive il quotidiano sportivo - non perde di vista Eden Hazard: l'operazione, però, appare complicatissima per la forte concorrenza di Paris Saint-Germain e Real Madrid.

Lo scorso 15 febbraio, l'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta disse a  'Gr Parlamento' a proposito di Antonio Conte: "Nella Juve ha conquistato tanti successi, è stato diversi anni ma il calcio è un mondo che brucia tutto con una velocità estrema. E' stato con noi tre stagioni, ha vinto parecchio ed è normale che quel ciclo tendesse a chiudersi, la reciproca volontà di voltare pagina è nata dal fatto che lo stesso allenatore cercava stimoli diversi. Il rapporto con lui è stato ottimo, allena la Nazionale, si parla di lui in Premier League e gli auguro di raccogliere tanti successi quanti ne ha raccolti con noi".




Commenta con Facebook