• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, quando il gioco si fa duro è il momento di Sturaro

Juventus, quando il gioco si fa duro è il momento di Sturaro

Allegri ha il suo mastino. Contro il Bayern ha dato grinta e aggressività al momento giusto


Stefano Sturaro © Getty Images
Jonathan Terreni

25/02/2016 13:23

JUVENTUS STURARO ALLEGRI MASTINO / TORINO - Quando il gioco si fa duro Massimiliano Allegri manda in campo Stefano Sturaro. Se si chiedono geometrie alla Pirlo non è il caso, ma se c'è bisogno di grinta, aggressività e sostanza è la scelta giusta. La dimostrazione si è avuta contro il Bayern Monaco e non solo per il gol della speranza. Sturaro ha dato quella verve in più che ha permesso alla Juventus di schiacciare i bavaresi nell'ultima mezzora. L'allenatore lo schiera in partite toste, quelle fisicamente più difficili sui campi delle 'piccole', che fanno dell'intensità la loro forza. A Bologna ad esempio, dove tuttavia non ha brillato. A Frosinone e nella ripresa col Chievo è stato protagonista. Anche con le grandissime, però, Sturaro fa comodo e non sfigura. E' un mastino a centrocampo, Allegri lo sa.

 




Commenta con Facebook