• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, ventiseiesima giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, ventiseiesima giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Soriano © Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

19/02/2016 15:25

FANTACALCIO SERIE A CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - La prima settimana dedicata al ritorno delle coppe europee va in archivio. Torna la Serie A con la 26a giornata. Questa sera è in programma Bologna-Juventus alle 20.45. Sabato alle 18 Verona-Chievo seguita da Inter-Sampdoria alle 20.45. Domenica quattro gare alle 15: Atalanta-Fiorentina, Genoa-Udinese, Sassuolo-Empoli e Torino-Carpi. Alle 18 Frosinone-Lazio. Alle 20.45 Roma-Palermo. Lunedì alle 21 il big match tra Napoli e Milan chiuderà il turno. 

Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della ventiseiesima giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.

 

BOLOGNA-JUVENTUS venerdì ore 20.45

CHI SCHIERARE: Giaccherini e Destro, sempre loro anche contro la Juve. Zaza e Pogba: battete il ferro finché è caldo.
CHI EVITARE: Zuniga, grossa incognita per ora. Sturaro: ci sarà da far 'legna'.
CHI PUO' STUPIRE: Mounier, apparso in crescita. Morata: ennesima occasione importante.


VERONA-CHIEVO sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Toni e Pazzini, le speranze di Del Neri sono aggrappate a loro. Birsa e Castro: certezze per Maran. 
CHI EVITARE: Albertazzi, guardate altrove. Dainelli: forte rischio titolarità. 
CHI PUO' STUPIRE: Ionita, micidiale negli inserimenti. M'Poku: cenni di risveglio. 


INTER-SAMPDORIA sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Icardi e Palacio, i più in forma per Mancini. Muriel e Soriano: la vecchia guardia per Montella.
CHI EVITARE: D'Ambrosio e Nagatomo, troppo timidi. Ranocchia: ex che sta vivendo un periodo negativo.
CHI PUO' STUPIRE: Eder e Dodò, per loro è una partita del cuore.


ATALANTA-FIORENTINA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Pinilla e Gomez, punte di diamante per Reja. Bernardeschi e Borja Valero: eccellenza viola.
CHI EVITARE: Dramé, gara insidiosa. Pasqual: pomeriggio difficile.
CHI PUO' STUPIRE: Diamanti, ex che sta prendendo la mira. Tello: può essere la sua partita.


GENOA-UDINESE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Cerci e Suso, pochi punti di riferimento per gli avversari. Thereau e Lodi, i più vivaci per Colantuono. 
CHI EVITARE: Gabriel Silva, soffre la concorrenza di Laxalt. Hallfredsson: non ancora pronto. 
CHI PUO' STUPIRE: Matavz, centravanti di scorta. Zapata: Colantuono si aspetta i gol. 
 

SASSUOLO-EMPOLI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Sansone e Missiroli, Di Francesco punta sui 'senatori'. Saponara e Maccarone: la risposta empolese.
CHI EVITARE: Cannavaro, sarà una partia difficile per lui. Laurini e Zambelli: guardate altrove. 
CHI PUO' STUPIRE: Berardi, oramai a secco da tempo. Pucciarelli: sempre più convincente. 


TORINO-CARPI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Immobile e Belotti, inutile dirlo. Mbakogu e Lasagna, quest'ultimo anche a gara in corso. 
CHI EVITARE: Molinaro, sostituire Zappacosta non sarà facile. Cofie: malus assicurato. 
CHI PUO' STUPIRE: Bruno Peres, se in giornata. Lollo: tra le linee si trova a proprio agio. 


FROSINONE-LAZIO domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Daniel Ciofani (seppur influenzato) e Dionisi, momento magico. Candreva e Mauri: Pioli ha ritrovato un tesoro. 
CHI EVITARE: Leali, mai convincente. Mauricio: dovrà fare a sportellate.
CHI PUO' STUPIRE: Pavlovic per il +1. Milinkovic-Savic: guastatore di qualità. 
 

ROMA-PALERMO domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Perotti e Salah, classe e colpi decisivi. Vazquez e Gilardino: Iachini riparte da loro.
CHI EVITARE: Maicon, troppo altalenante. Struna e Andelkovic: difesa da brivido. 
CHI PUO' STUPIRE: Dzeko, tornato al gol. Hiljemark: 'esploso' proprio sotto Iachini. 


NAPOLI-MILAN lunedì ore 21
 
CHI SCHIERARE: Higuain e Callejon guidano la riscossa partenopea. Bacca e Honda: i più in forma tra i rossoneri. 
CHI EVITARE: Ghoulam e Hysaj, spia della riserva accesa. Zapata: guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: Hamsik, sempre pericoloso. Bonaventura e Niang: se in giornata possono fare grandi cose.




Commenta con Facebook