• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Dybala vs Higuain: numeri da record per entrambi!

Serie A, Dybala vs Higuain: numeri da record per entrambi!

I due argentini sono gli attaccanti più in forma del momento in campionato


Dybala vs Higuain ©Getty Images
Jonathan Terreni

25/01/2016 12:24

SERIE A DYBALA HIGUAIN NUMERI / ROMA - Paulo Dybala e Gonzalo Higuain: l'Argentina gode. I due attaccanti di Juventus e Napoli sono i giocatori al momento più decisivi del nostro campionato. Numeri da capogiro per entrambi: Dybala si è sbloccato e si è preso definitivamente la Juventus. Higuain viaggia alla media di un gol a partita. Entrambi stanno entusiasmando, attirando le attenzioni dei grandi club europei nel calciomercato e rilanciano il prestigio della nostra Serie A. Vediamo nel dettaglio i loro numeri stagionali:

DYBALA 7 IN 6 - Paulo Dybala era il grande punto interrogativo della Juventus di inizio stagione. Giocava poco, entrava e spesso sembrava spaesato. Il vero merito però della sua esplosione è di Allegri. Il tecnico bianconero lo ha saputo gestire alla grande. Non lo ha caricato di pressioni durante il periodo difficile della squadra e lo ha lanciato al momento giusto. Ora in avanti è il leader. Le news Serie A dicono sei gol nelle ultime sette partite, dodici totali dopo 21 giornate. Ma quello che più salta all'occhio è la sua qualità e la sua potenziale crescita. Ha tutte le carte in regola per diventare un 'top player' mondiale. Questo già si sapeva, andava solo confermato.

HIGUAIN DA RECORD - A parlare per Higuain sono i numeri, non serve altro. Ventuno partite di campionato e ventuno reti. La media di un gol a partita: impressionante. Difficile certo che si confermi su questa strada di qui alla fine del campionato ma se il 'Pipita' non dovesse fermarsi chiuderebbe di questo passo a 38 gol, sfondando il record di reti in un campionato che ad oggi appartiene ancora a Rossetti (Torino) nella stagione 1928/1929. Ha risolto partite bloccate. Ha segnato in tutti i modi. Per molti è al momento il centravanti più forte al mondo. Il merito di Sarri è quello di averlo convinto a restare per caricarsi una squadra sulle spalle. Come faceva Maradona...




Commenta con Facebook