• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: il punto su Candreva, Cataldi e Gentiletti

Calciomercato Lazio, ESCLUSIVO: il punto su Candreva, Cataldi e Gentiletti

Le ultime sul futuro dei tre biancocelesti raccolte da Calciomercato.it


Antonio Candreva ©Getty Images
ESCLUSIVO
Valerio Cassetta (@ValerioCassetta)

06/01/2016 18:23

CALCIOMERCATO LAZIO ESCLUSIVO CANDREVA CATALDI GENTILETTI / ROMA - Calciomercato partito da soli due giorni, ma è già gran fermento. Soprattutto in casa Lazio, dove dopo l'arrivo di Bisevac a tener banco è anche il fronte uscite. Tre nomi, in particolare, al centro delle indiscrezioni raccolte in esclusiva da Calciomercato.it.

Partiamo da Santiago Gentiletti, per il quale la dirigenza biancoceleste sta riscontrando difficoltà a piazzarlo. Le società interessate al prestito fino a fine stagione non mancano, ma i dubbi sulla tenuta fisica del giocatore, che l'anno scorco ha subito grave infortunio al ginocchio, frenano le trattative. In caso di addio, comunque, i capitolini andranno su un altro centrale oltre a quello promesso da Igli Tare prima della sfida col Carpi.

Il più chiacchierato, però, resta Antonio Candreva. La volontà del giocatore è sicuramente quella di terminare  la stagione a Roma ed a gennaio non si muoverà, a meno di clamorosi colpi di scena. L'ex Udinese non ha mai chiesto la cessione, ma le critiche dei tifosi, il fatto di non essere mai stato veramente al centro del progetto Lazio e l'interesse mostrato da grandi club hanno fatto riflettere il numero 87. Dopo Inter-Lazio dello scorso 20 dicembre, a Milano c'è stata una cena tra Candreva ed il suo procuratore: scambio di auguri e occasione giusta per parlare di futuro. Proprio l'Inter lo segue da tempo, con Mancini che lo stima. Poi il Barcellona, che non si è mai palesato direttamente, ma soltanto tramite intermediari e sondaggi. Nelle ultime settimane, infine, il Milan sembra essersi fatto avanti prepotentemente. Un'offerta ancora non c'è, la destinazione rossonera è gradita al giocatore, ma Lotito non vuole svendere un pezzo pregiato della sua rosa. Candreva, come detto, non vorrebbe muoversi da Roma per motivi familiari e attaccamento alla piazza, ma quando una grande squadra chiama è difficile rimanere indifferenti. Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it si sta lavorando da adesso per concludere l'operazione a fine campionato. Non si è parlato ancora di cifre: la valutazione fatta dai capitolini, comunque, è di minino 20/25 milioni di euro. Il giocatore, lo ribadiamo, non vuole andare via a gennaio, ma davanti a un'offerta importante nessuno è incedibile in casa biancoceleste.

Chiudiamo con Danilo Cataldi. Il rapporto con Pioli vive di alti e bassi. Piace a molte squadre tra cui il Napoli. In particolare al tecnico partenopeo Maurizio Sarri, che lo stima già dallo scorso anno. Nonostante le voci circolate nelle scorse settimane, Cataldi continua a preferire la Lazio, ma vuole giocare con più continuità. Non dovesse essere così, allora potrebbe aprire alla cessione. La società, dal canto suo, non vorrebbe privarsene.

 




Commenta con Facebook