• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI SAMPDORIA-PALERMO

PAGELLE E TABELLINO DI SAMPDORIA-PALERMO

Ivan quantità e qualità, con la firma della sicurezza. Male Gonzalez nei rosanero


Roberto Soriano © Getty Images
Giorgio Elia

20/12/2015 19:55

ECCO LE PAGELLE DI SAMPDORIA-PALERMO:

 

SAMPDORIA

Viviano 6 - Due buoni interventi su Trajkovski, per il resto ordinaria amministrazione. 

De Silvestri 6 - Lazaar lo insidia nella sua fascia di competenza, lui riesce a rispondere colpo su colpo e gioca con un vistoso turbante che non influenza però la sua prestazione. 

Moisander 6,5 - Autoritario fa spesso ripartire dai suoi piedi l'azione della squadra, sfoggiando grande attenzione in difesa. 

Regini 6 - Agisce bene nella non facile marcatura su Gilardino, rispondendo presente in una giornata di emergenza per la difesa blucerchiata. 

Cassani 5,5 - Impiegato da esterno sinistro mantiene bassa la sua posizione, facendosi notare per alcune diagonali puntuali. Fabbri lo grazia nel primo tempo, non punendo con il calcio di rigore un suo contatto con Gilardino.

Fernando 6,5 - Alterna le buone maniere a quelle meno nobili davanti alla difesa per recuperare la sfera di gioco, mostrandosi ordinato in fase di impostazione. Sorrentino gli nega il gol con una grande parata. 

Barreto 5,5 - Non sta benissimo e si vede perchè non riesce a risultare efficace in azione di disturbo, nella prima da ex contro la sua vecchia squadra. Dal 78' Christodoulopoulos s.v.

Soriano 7 - Dopo un primo tempo anonimo parte meglio nella ripresa, segnando la rete che rompe l'equilibrio. Dal 88' Coda s.v.

Carbonero 5,5 - Dall'ex Cesena Montella si aspetta certamente di più. Corre a tratti a vuoto, non riuscendo a risultare incisivo con i suoi inserimenti in area di rigore avversaria. 

Ivan 7 - Tanta corse e buone idee per il giovane centrocampista blucerchiato, che cala poi nel corso della partita. Prova impreziosita da un gran gol con un preciso pallonetto. 

Cassano 6,5 - Da unica punta riesce a lavorare per l'inserimento dei suoi compagni nell'area di rigore avversaria con i suoi precisi suggerimenti, sfiorando anche la rete in un paio di circostanze. Preciso l'assist per Soriano. Dal 71' Muriel 6 - Un paio di buone accelerazioni, l'assist per Ivan, ma non impensierisce Sorrentino. 

Allenatore Montella 6,5 - Pronti via si affida interamente all'estro di Cassano e agli inerimenti dei centrocampisti alle sue spalle. Scelta che paga con la rete del vantaggio nata dai piedi dell'ex Roma e dall'azione di Soriano. 

 

PALERMO

Sorrentino 6 - E' super su una precisa punizione di Fernando, non convince invece in uscita su Ivan. 

Struna 5 - Male lo sloveno, non sulla steffa frequenza dei suoi compagni di reparto. Dal 80' Rispoli s.v.

Gonzalez 5 - Troppo spazio a Cassano che lo salta in occasione del gol di Soriano. 

Goldaniga 6 - Non sfigura nel confronto diretto con Cassano prima e Muriel poi. 

Lazaar 6 - Spinge bene a sinistra e riesce anche a mettere una pezza nelle sortite di De Silvestri. Unico neo l'eccesso di confidenza in alcune uscite palla al piede. 

Hiljemark 6 - Lo svedese è spesso costretto ad abbassare il baricentro della sua azione per supportare la linea difensiva, in aiuto di Struna in giornata negativa. La squadra cosi non riesce a godere delle sue qualità nelle ripartenze. 

Jajalo 5 - Nonostante i complimenti della vigilia da parte del suo tecnico Ballardini continua a non convincere nel ruolo di play davanti alla difesa. Poche e confuse idee e anche qualche fallo di troppo. 

Chochev 5 - Un passo indietro per il bulgaro rispetto alla precedente uscita contro il Frosinone. Si vede poco e si nasconde spesso dietro l'avversario. Dal 57' Quaison  5 - Lo svedese non incide. Ancora una volta. 

Vazquez 6,5 - C'è quasi sempre lui in ogni azione pericolosa del Palermo. Costringe gli avversari al fallo nei suoi cost to cost, dettando con efficacia le ripartenze della squadra. 

Trajkovski 6,5 - Parte largo quasi nel ruolo di esterno sinistro di centrocampo, accentrando la sua posizione per liberare il suo destro, Ci riesce chiamando anche all'intervento Viviano. In crescita la sua intesa con i compagni. 

Gilardino 6 - Regge da solo il peso dell'attacco, combattendo con i due centrali avversari. Gli viene negato dal direttore di gara un calcio di rigore e da Viviano il gol, seppur con interventi agevoli. Dal 64' Djurdjevic 5,5 - Non riesce a metter in difficoltà i centrli avversari. 

Allenatore Ballardini 6 - Riceve ancora indicazioni positive da Trajkovski, mentre continua a non convincere Jajalo davanti alla difesa. 

Arbitro Fabbri 4,5 - Errore nel primo tempo per il fischietto di Ravenna che non sanziona con il calcio di rigore una trattenuta di Cassani su Gilardino in area di rigore della Sampdoria. Dubbio anche un contatto nella ripresa sempre con Gilardino protagonosta, steso ancora una volta stavolta su suggerimento di Hiljemark. Anche in questo caso poteva starci la sanzione. Nel recupero manca il terzo rigore per i rosanero, con Djurdjevic che atterrato viene invece ammonito per simulazione. 

TABELLINO 

SAMPDORIA-PALERMO 2-0

SAMPDORIA (4-3-2-1): Viviano; Cassani, Moisander, Regini, De Silvestri; Fernando, Barreto(Christodoulopoulos 78'), Ivan; Carbonero; Soriano, Cassano(Muriel 71'). A disp.: Puggioni, Silvestre, Coda, Rodriguez, Correa, Pereira, Palombo, Rocca, Bonazzoli. All. Montella

PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino; Struna(Rispoli 80'), Goldaniga, Gonzalez, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev(Quaison 57'); Vazquez; Trajkovski, Gilardino(Djurdjevic 64'). A disp.: Colombi, Alastra, Pezzella, Andelkovic, Morganella, Bolzoni, Brugman, La Gumina. All. Ballardini

Arbitro: Fabbri

Marcatori: Soriano(S) 53', Ivan(S) 76'

Ammoniti: Vazquez(P) 42', Struna(P) 57', Fernando(S) 62', Ivan(S) 65', Gonzalez(P) 89', Djurdjevic(P) 94'




Commenta con Facebook