• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Sampdoria-Milan, Mihajlovic: "Dovevamo vincere. Niang? Dipende tutto dalla sua testa"

Sampdoria-Milan, Mihajlovic: "Dovevamo vincere. Niang? Dipende tutto dalla sua testa"

Il tecnico rossonero: "Cerchiamo di vincere a Frosinone per passare un Natale tranquillo"


Sinisa Mihajlovic ©Getty Images
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

17/12/2015 23:39

SAMPDORIA MILAN MIHAJLOVIC COPPA ITALIA/ GENOVA - Sinisa Mihajlovic è intervenuto ai microfoni di 'Rai Sport' per analizzare il match di Coppa Italia vinto dal Milan contro la Sampdoria: "Dovevamo vincere, avevamo un'occasione da cogliere e l'abbiamo colta, la vittoria qui non era scontata e lo dimostrano i risultati di tante grandi squadre, abbiamo dimostrato che al Milan abbiamo carattere e nessuno molla. Adesso cerchiamo di vincere anche a Frosinone per passare un Natale più sereno".

IL CAMPIONATO - "Nelle ultime nove di campionato abbiamo perso solo a Torino con la Juventus. Con Carpi e Verona dovevamo vincere ma non ci siamo riusciti pur meritando. Stasera siamo stati bravi, soffrendo quando c'era da soffrire e gestendo i momenti giusti della gara".

BERLUSCONI - "Se ho sentito il presidente dopo la partita? Lo sento ogni giorno dopo la partita. Obiettivo Champions? Se avessimo battuto il Verona avremmo avuto una media di due punti a partita che ti porta in Champions. La fiducia non ci manca, continuando a lavorare riusciremo ad arrivare al nostro obiettivo".

NIANG - "Niang è un giocatore molto giovane, il suo problema è che deve avere continuità, a volte si perde durante la partita ma anche durante la settimana. Se migliora mentalmente può essere uno dei migliori perché per caratteristiche ha velocità, fisico, segna e sa fare tutto. Dipenderà dalla sua testa riuscire a migliorare".

SORIANO - "Se chiederò qualcuno a gennaio? Di mercato parlo solo con la società. Se mi piace Soriano? Non parlo dei giocatori che non alleno".

MANCINI E LA '500' - Chiusura dedicata a Mancini che recentemente ha paragonato la sua Inter ad una '500' ultimo modello. "Che auto è il Milan? Non me ne intendo di macchine - spiega Mihajlovic - io vado in giro in bicicletta senza marce, sono una all'antica".




Commenta con Facebook