• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, da Kalinic a Bernardeschi: le big d'Europa sui gioielli viola

Calciomercato Fiorentina, da Kalinic a Bernardeschi: le big d'Europa sui gioielli viola

L'ottima stagione della squadra di Sousa attira l'attenzione di molte squadre


Nikola Kalinic © Getty Images

02/12/2015 13:07

CALCIOMERCATO FIORENTINA BERNARDESCHI KALINIC SOUSA / FIRENZE - La Fiorentina sta vivendo un grandissima stagione. L'arrivo, nello scorso calciomercato, di Paulo Sousa che ha raccolto l'eredità di Montella ha portato nuove idee, un gioco spumeggiante e anche un certa continuità di risultati. Le ottime prestazioni della squadra viola non stanno passando inosservate, infatti il mercato Fiorentina vede la società toscana impegnata a difendersi dagli assalti delle big europee sui gioielli di Sousa. Da Kalinic a Bernardeschi, fino a Rossi e Borja Valero i top club fiutano l'affare e sono pronti a fare un'offerta per accaparrarsi questi giocatori. 

KALINIC - La formidabile stagione di Nikola Kalinic è sotto gli occhi di tutti. Il croato, arrivato senza troppi proclami dal Dnipro, sta stupendo tutti: 10 gol in 16 presenze per il bomber viola e la consapevolezza di essere un giocatore impotante per la Fiorentina. Proprio le sue giocate hanno fatto muovere una grande squadra della Premier League, il Chlesea, che vorrebbe sostituire Diego Costa proprio on Kalinic. Difficile che il club lo lasci partire a gennaio, ma con una buona offerta a fine stagione se ne potrebbe riparlare. 

BERNARDESCHI - Da molti indicato come l'erede di Roberto Baggio, il giovane talento della Fiorentina si sta dimostrando più maturo di quello che forse si credeva. Si sacrifica anche in compiti di copertura, è spesso decisivo e a volte si trasforma persino in leader. Queste sue caratteristiche hanno addirittura svegliato l'interesse del più grande club del momento: il Barcellona. I blaugrana seguono con attenzione Bernardeschi e a darne conferma è stato anche il ds dei catalani Braida. 

BORJA VALERO - Il classe '85 non invecchia mai, anzi forse ogni anno migliora e dimostra sempre la sua grande intelligenza tattica. Dopo Montella anche Sousa lo ha reso il jolly di questa formazione, un giocatore capace di mantenere gli equilibri, ma anche di far ripartire la squadra. Su di lui si starebbe muovendo il Manchester United di van Gaal che vorrebbe un regista che da tempo non ha, ma lo spagnolo pare voler giurare fedeltà alla Fiorentina. 

ROSSI - L'attaccante ha la fiducia del tecnico che cerca sempre di concedergli spazio nella formazione, ma per tornare a pieno regime Rossi ha bisogno di maggiore continuità. Ecco perché a dicembre ci sarò un incontro tra la società viola e l'agente del giocatore, anche per valutare l'ipotesi del prestito. Sousa vorrebbe tenerlo, ma sa che non potrà dargli ancora troppe chance vista la posizione di alta classifica della squadra. Per ora nessuna offerta concreta, ma se il prestito diventerà una cosa concreta, allora ci sarà la coda per avere Giuseppe Rossi. 




Commenta con Facebook