• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Bologna > Bologna, Donadoni: "Non siamo inferiori rispetto a tante altre squadre"

Bologna, Donadoni: "Non siamo inferiori rispetto a tante altre squadre"

L'ex allenatore del Parma ha dato una scossa alla squadra felsinea


Roberto Donadoni ©Getty Images

24/11/2015 16:15

BOLOGNA DONADONI / BOLOGNA - Sette punti in tre gare per Roberto Donadoni alla guida del Bologna. Il nuovo allenatore dei felsinei non può che essere fiducioso in chiave futura: "Ci sono dei momenti difficili e complicati, bisogna saperne trarne frutto, diventare più preoccupati non serve a nulla. Non bisogna tralasciare nulla ed essere sempre concentrati. La risposta è sempre stata ottima - ha dichiarato Donadoni a 'Sky Sport' - Mi auguro di poter crescere insieme a questa squadra e di tirarci al più presto da questa situazione di classifica. La cosa che non vorrei cambiare è l'atteggiamento che i ragazzi dimostrano quotidianamente. Dobbiamo mantenere sempre il giusto equilibrio, crescere e dimostrare il nostro valore che non è inferiore rispetto a tante altre squadre. Sabato, ad esempio, abbiamo dimostrato tutte le nostre potenzialità contro una grande squadra come la Roma".

DESTRO E TORINO - L'esultanta con ammonizione di Destro? Ormai dobbiamo guardare avanti, sabato non avremo Mattia: qualcun altro giocherà al suo posto e avrà tanta voglia e fame. Chi lo sostituirà? Lo vedremo più avanti, adesso è presto per dirlo. Il Torino? Hanno avuto grande continuità negli ultimi anni. Qui a Bologna ci vuole tempo per amalgamare il tutto, visto che sono cambiate tante cose dopo la promozione in A".

G.M.




Commenta con Facebook