• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, 10a giornata: Allegri non manda giù il Sassuolo! Napoli e Roma non steccano

Serie A, 10a giornata: Allegri non manda giù il Sassuolo! Napoli e Roma non steccano

I giallorossi si riprendono subito il primo posto ed i partenopei rimangono in alto con la Fiorentina


L'espulsione di Chiellini (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

28/10/2015 22:41

SERIE A DECIMA GIORNATA JUVENTUS ROMA NAPOLI LAZIO / ROMA - La Juventus non riesce proprio ad ingranare e torna a perdere in campionato fuori casa contro il Sassuolo, colpita dalla punizione di Sansone nel primo tempo. A pesare sulla prestazione anche l'espulsione (per doppio giallo) sempre nelle prima frazione di gara di Chiellini. Vittoria larga invece per la Roma che torna capolista dopo il successo dell'Inter di ieri: sono di Pjanic, Maicon e Gervinho le reti dei giallorossi contro l'Udinese. Finisce 1-0 tra Milan e Chievo con i rossoneri che si avviano verso una lenta guarigione grazie alla rete di Antonelli nella ripresa. Non stecca nemmeno la Fiorentina sul campo dell'Hellas Verona che invece rimane incollato all'ultimo posto in campionato. Sfortunata la Lazio che dopo essere passata in vantaggio grazie alla pennellata di Biglia su punizione trova un autogol nel secondo tempo con Basta. Ma non è finita perché l'Atalanta addirittura va a vincere nel finale con Gomez: 2-1. Rimane in scia il Napoli che domina (tre pali!) e vince contro il Palermo, ma deve deciderla il solito Higuain per gli azzurri oltre a Mertens. Infine è spettacolo tra Torino e Genoa: 2-2 al 90' ed altro autogol, questo di Tachtsidis, che lancia i granata verso il successo, ma pari dei liguri al 94' con Laxalt (doppietta). Anche il Frosinone vince in extremis con la rete di Sammarco per il 2-1 finale contro il Carpi.

Atalanta-Lazio 2-1: 17' Biglia (LAZ), 69' aut. Basta (ATA), 86' Gomez (ATA)

Frosinone-Carpi 2-1: 52' Ciofani (FRO), 67' Marrone (CAR), 92' Sammarco (FRO)

Milan-Chievo 1-0: 53' Antonelli.

Napoli-Palermo 2-0: 39' Higuain, 80' Mertens

Roma-Udinese 3-1: 4' Pjanic (ROM), 9' Maicon (ROM), 64' Gervinho (ROM), 77' Thereau (UDI).

Sassuolo-Juventus 1-0: 20' Sansone.

Torino-Genoa 3-3: 27'+94' Laxalt (GEN), 28' Maxi Lopez (TOR), 34' Zappacosta (TOR), 67' Pavoletti (GEN), 90' aut. Tachtsidis (T)

Verona-Fiorentina 0-2: 25' aut. Marquez, 58' Kalinic.

CLASSIFICA: Roma 23 punti, Inter 21, Napoli 21, Fiorentina 21, Sassuolo 18, Lazio 18, Atalanta 17, Milan 16, Torino 15, Sampdoria 14*, Chievo 12, Juventus 12, Palermo 11, Udinese 11, Genoa 11, Empoli 10*, Frosinone 10, Bologna 6, Carpi 5, Verona 5.

* una partita in meno




Commenta con Facebook