• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Sassuolo-Lazio, spazio ai senatori: tornano Candreva, Mauri e Klose

Sassuolo-Lazio, spazio ai senatori: tornano Candreva, Mauri e Klose

Pioli si affida alla 'Vecchia guardia' per sopperire ai tanti infortuni


Miroslav Klose (Getty Images)

16/10/2015 12:09

SASSUOLO LAZIO CANDREVA MAURI KLOSE PIOLI/ ROMA - 'Gallina vecchia fa buon brodo', un proverbio mai così attuale in casa Lazio: in vista della sfida di domenica al Sassuolo, Stefano Pioli deve affidarsi proprio alla 'Vecchia guardia' per sopperire ai tanti infortuni che stanno dilaniando il centro sportivo di Formello. Out - tra gli altri - Djordjevic, Biglia, Parolo e de Vrij, spazio a Candreva, Klose e Mauri. Da questi tre Pioli deve ripartire dopo la sosta delle Nazionali. Il doppio impegno dell'Italia di Antonio Conte ha restituito alla Lazio un Candreva in grande spolvero, abile e arruolato per tornare a vestire la maglia biancoceleste dopo i problemi fisici accusati nelle ultime settimane. Mauri, invece, può essere il sostituto di Biglia in cabina di regia: Pioli ha provato il trequartista brianzolo in quella posizione durante la settimana e l'assenza di un vero e proprio playmaker in squadra lo spinge ad affidare le chiavi del centrocampo proprio a lui, il giocatore più duttile della rosa laziale. Buone possibilità di scendere in campo dal primo minuto anche per Miroslav Klose: il tedesco è tornato ad allenarsi regolarmente dopo l'infortunio rimediato ai preliminari di Champions League contro il Bayer Leverkusen, scalpita per la prima da titolare in campionato e al momento, sembra in vantaggio su Matri per guidare l'attacco della Lazio contro il Sassuolo. Mauri, Candreva, Klose: i 'senatori' sono pronti a riprendersi la Lazio.

S.F.




Commenta con Facebook