• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Torino-Milan, dal modulo a Bertolacci: le scelte di Mihajlovic per salvare la panchina

Torino-Milan, dal modulo a Bertolacci: le scelte di Mihajlovic per salvare la panchina

Il tecnico pronto a schierare il 4-3-3: davanti sarà Luiz Adriano l'escluso


Sinisa Mihajlovic ©Getty Images
Marco Di Federico

15/10/2015 07:45

TORINO MILAN MIHAJLOVIC / MILANO - Si avvicina il rientro in campo per il Milan, atteso dalla difficile trasferta sul campo del Torino. Per certi versi, però, meglio pensare al calcio giocato dopo che la sosta per le Nazionali ha portato in dote a Mihajlovic mille pensieri e tanti dubbi sul futuro, in seguito al pesante ko contro il Napoli.

Nonostante la partenza lenta, il tecnico gode della fiducia societaria: come evidenzia oggi la 'Gazzetta dello Sport', Silvio Berlusconi ed Adriano Galliani hanno fatto scudo attorno all'allenatore, cenato con lui e rincuorato nonostante abbia ben cinque punti in meno rispetto ad Inzaghi. Con l'aggravante, però, di un mercato da 80 milioni di euro, che non gli permette di sbagliare ancora.

I problemi del serbo sono tattici e di uomini in alcuni ruoli chiave. A Torino spazio allora al 4-3-3: fuori un attaccante (Luiz Adriano), dentro Cerci e Bonaventura ai lati di Bacca. Ma è in difesa che i conti non tornano: quella rossonera è la seconda più battuta della Serie A. A Torino giocheranno Romagnoli e Zapata al centro, davanti a loro Montolivo sarà ancora il play, ma chi vicino a lui? De Jong non può fare la mezz'ala: fiducia a Kucka e Bertolacci.




Commenta con Facebook