• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, da Suarez a Sneijder: i grandi numeri 10 della storia nerazzurra

Inter, da Suarez a Sneijder: i grandi numeri 10 della storia nerazzurra

Focus sui migliori fantasisti del club milanese


Sneijder, penultimo padrone della 10 (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

20/08/2015 16:29

CALCIO SERIE A INTER JOVETIC 10 SUAREZ BAGGIO RONALDO BECCALOSSI SNEIJDER / ROMA - La cessione di Mateo Kovacic ha lasciato un vuoto tecnico in casa Inter, ma non solo. La casacca numero 10, indossata nella storia da grandissimi campioni, era rimasta senza un padrone. La società di Erick Thohir ha deciso di assegnarla a Stevan Jovetic, che aveva momentaneamente preso la numero 35. Il montenegrino che arriva dal Manchester City è dunque l'ultimo di una serie di grandissimi campioni: scopriamoli insieme.

DA SUAREZ A BERGKAMP - Il primo grande numero 10 della storia dell'Inter è stato senza dubbio Luis Suarez. Il regista spagnolo è stato uno dei giocatori cardine dell'epopea firmata da Angelo Moratti ed Helenio Herrera. Un onore che poi ha investito Sandro Mazzola, uno degli uomini simbolo del club nerazzurro. Alla fine degli '70 il prestigioso numero è finito sulle spalle di Evaristo Beccalossi, fantasista amatissimo dal popolo interista. Un destino che ha accomunato anche il 'panzer' tedesco Lothar Matthäus, leader della squadra che vinse lo scudetto dei record nel 1989 e la Coppa Uefa del 1991. In quella conquistata nel 1994 il numero 10, invece, lo portava Dennis Bergkamp che a Milano fu solo una meteora, ma che contruibuì a conquistare la seconda Coppa Uefa della storia nerazzurra. 

LA NUMERAZIONE FISSA: RONALDO, BAGGIO E SNEIJDER - Nel 1995 è arrivata la numerazione fissa e il numero 10 (con le eccezioni di Carbone e Morfeo)  ha avuto altri illustri interpreti: il 'Fenomeno' Ronaldo, Roberto Baggio, Clarence Seedorf, Adriano e Wesley Sneijder, quest'ultimo assoluto protagonista del 'Triplete' del 2010. Jovetic, insomma, è avvisato: quella maglia pesa tantissimo.




Commenta con Facebook