• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, da Biglia a Keita: i 'messaggi' della lista UEFA

Calciomercato Lazio, da Biglia a Keita: i 'messaggi' della lista UEFA

Pioli ha scelto gli uomini che affronteranno il Bayern Leverkusen, con alcune incognite


Lucas Biglia (Getty Images)
Antonio Papa (Twitter: @antoniopapapapa)

10/08/2015 19:56

CALCIOMERCATO LAZIO BIGLIA KEITA LISTA UEFA / ROMA - A volte si può provare anche a leggere tra le righe per cogliere messaggi più o meno velati in chiave mercato. La Lazio ha appena diramato la lista Uefa per il preliminare di Champions e naturalmente ci ha messo tutti, anche i calciatori che secondo le ultime voci di calciomercato sono ad un passo dall'addio. Un avvertimento a chi sta corteggiando i gioielli di casa: se pure ci sono delle trattative in atto saranno molto, molto lunghe. 

BIGLIA BLINDATO - Il nome più caldo di tutti è naturalmente quello di Lucas Biglia. Il centrocampista argentino è al centro dell'interesse di diverse big europee, eppure Pioli non ha alcuna intenzione di privarsene. Lotito ha sparato altissimo (50 milioni), lui non sembra felicissimo e dopo la Supercoppa persa la situazione di certo non si è rasserenata. Per convincerlo a restare saranno necessarie la qualificazione ai gironi di Champions e un adeguamento del contratto, quindi di certo non situazioni da risolvere nell'immediato. Intanto è in lista, per giunta da capitano, poi dopo il preliminare si vedrà. Ma a quel punto, a rose quasi complete, potrebbe essere più difficile cederlo. 

KEITA SEPARATO - Altro nome in lista Champions è quello di Keita Baldè, che con Pioli proprio non si è preso e alla fine è sbottato dopo l'ennesima panchina in Supercoppa. E' uno spazio meno 'doloroso' rispetto a Biglia, visto che lo spagnolo è inserito nella lista B insieme ad Oikonomidis, essendo un giovane del vivaio. Ma il suo nome c'è e farà parte della spedizione. Chissà, magari potrebbe scendere in campo e fare 'la pace' con il tecnico, sgonfiando un caso che negli ultimi giorni stava diventando bello scomodo. Potrebbe essere questo l'obiettivo di Claudio Lotito, che vista la situazione sarebbe costretto a svendere il suo talento più promettente.  

 




Commenta con Facebook