• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, da sacrificabile a regista: è Kovacic il colpo di Mancini?

Calciomercato Inter, da sacrificabile a regista: è Kovacic il colpo di Mancini?

Sembrava destinato al Liverpool, ora prova il nuovo ruolo e affina l'intesa con Kondogbia


Mateo Kovacic ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

22/07/2015 15:28

CALCIOMERCATO INTER KOVACIC LIVERPOOL MANCINI / MILANO - Sembrava dovesse partire, ora tutti i segnali indicano che invece resterà. E probabilmente con un ruolo da protagonista. In poco più di un mese la posizione di Mateo Kovacic si è completamente rivoluzionata, in termini di calciomercato e non solo. 

L'assalto del Liverpool pareva destinato ad andare a buon fine, con i 'Reds' pronti a versare poco più di 20 milioni di euro per il talento croato. Poi, però, la dirigenza interista ha tenuto duro, completando una serie di operazioni in uscita che hanno contribuito a trattenere l'ex Dinamo Zagabria, oltre che a portare Geoffrey Kondogbia.

E proprio con Kondogbia, il centrocampista classe '94 dovrebbe andare a comporre il pacchetto titolare in mediana. Il tecnico Roberto Mancini ha proposto Kovacic nella posizione di regista nel test contro il Bayern Monaco. Un'amichevole, vero, ma nella quale l'allenatore ha voluto fare le prove generali della nuova Inter. Il croato può essere il regista titolare tanto richiesto proprio da Mancini che, anche per questo, sta cercando di affinare in ogni modo l'intesa con Kondogbia.




Commenta con Facebook