• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Icardi sorride: "Contento per il rinnovo. La società ha grandi progetti"

Inter, Icardi sorride: "Contento per il rinnovo. La società ha grandi progetti"

L'attaccante argentino ha trovato da poco un nuovo accordo con il club nerazzurro


Mauro Icardi (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

05/06/2015 13:12

INTER ICARDI RINNOVO INTERVISTA / MILANO - Mauro Icardi e l'Inter si sono legati fino al 2019. L'attaccante, fresco di titolo di cannonieri vinto a pari merito con Luca Toni, si gode le vacanze e la firma sul contratto, avvenuta dopo lunghissime contrattazioni. Il nodo principale era la gestione dei diritti d'immagine di Icardi, come Calciomercato.it vi aveva anticipato abbondantemente negli scorsi mesi, situazione che è stata risolta. Nel la prossima sessione di mercato quindi l'argentino rimarrà saldamente a Milano: "Sono molto felice per il rinnovo, inoltre sono sicuro che torneremo a vincere", ha dichiarato ai microfoni di 'Inter Channel' nel corso di un'intervista.

Uno sguardo al futuro ed al calciomercato Inter da parte del bomber che crede fermamente nel progetto nerazzurro illustrato dalla dirigenza: "Sono fiducioso perché la società farà di tutto per costruire una grandissima squadra. Siamo una rosa giovane ed arriveranno altri calciatori che saranno in grado di darci una mano migliorandoci". Come detto, anche la soddisfazione per il titolo di miglior marcatore: "E' il massimo ed un traguardo importante, ma sono anche dispiaciuto perché avrei potuto superare Toni".

Poi l'appello ai tifosi ed a 'San Siro', uno stadio da riconquistare: "Giocare in questo impianto è gia bello di suo, ma farlo davanti ai nostri tifosi lo rende fantastico". Pace fatta definitivamente quindi con i supporters con i quali pochi mesi fa aveva avuto un durissimo confronto a Sassuolo.

O.P.




Commenta con Facebook