• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, trentottesima giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, trentottesima giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Luca Toni (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

29/05/2015 15:05

FANTACALCIO SERIE A TRENTOTTESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - La Serie A 2014/2015 è arrivata all'ultima giornata. Il turno sarà aperto sabato alle 18 da Verona-Juventus a cui seguirà Atalanta-Milan alle 20.45. Domenica alle 18 Cagliari-Udinese poi tutte le altre gare alle 20.45: Fiorentina-Chievo, Inter-Empoli, Napoli-Lazio, Roma-Palermo, Sampdoria-Parma, Sassuolo-Genoa e Torino-Cesena. Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della 38esima giornata della Serie A, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.


VERONA-JUVENTUS sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Toni, a caccia del titolo di capocannoniere. Tevez e Morata: prove generali in vista di Berlino.
CHI EVITARE: Rafael, partita da 'over'. Ogbonna-Marrone, coppia centrale inedita e 'pericolosa'.
CHI PUO' STUPIRE: Juanito Gomez, l'anno scorso colpì la Juve nel finale. Pogba sta crescendo di condizione.


ATALANTA-MILAN sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Gomez e Denis, con quest'ultimo al rientro dalla squalifica. Bonaventura ed El Shaarawy, pedine da cui ripartire per il Milan.
CHI EVITARE: Scaloni, anello debole della difesa. Abate: in dubbio e non in buon momento.
CHI PUO' STUPIRE: su calcio piazzato Migliaccio può pescare il jolly. Honda può creare scompiglio dalla parte di Scaloni. 


CAGLIARI-UDINESE domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Sau gioca per l'orgoglio. Thereau: tra le linee può creare problemi ai sardi. 
CHI EVITARE: Diakité, troppo altalenante. Badu, tanta grinta e poco più. 
CHI PUO' STUPIRE: Conti e Cossu per salutare il proprio pubblico. Bruno Fernandes: da lui ci si aspetta molto. 


FIORENTINA-CHIEVO domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Ilicic e Salah, forma smagliante anche se l'egiziano ha qualche acciacco. Paloschi a caccia della doppia cifra.
CHI EVITARE: Pizarro, leggermente appannato. Zukanovic: le voci di mercato potrebbero averlo distratto.
CHI PUO' STUPIRE: Gilardino ormai segna con regolarità. Pellissier può colpire anche dalla panchina. 


INTER-EMPOLI domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Icardi e Palacio, gol e intesa. Saponara e Pucciarelli: rapidi e imprevedibili. 
CHI EVITARE: Ranocchia, stagione da dimenticare. Bassi: almeno un gol è da mettere in preventivo. 
CHI PUO' STUPIRE: Hernanes e Brozovic, col Genoa hanno ben impressionato. Mchedlidze: discontinuo ma con numeri importanti.


NAPOLI-LAZIO domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Mertens ed Higuain, Benitez si affida a loro per l'ultima in Italia. Candreva e Djordjevic i più vivaci in casa Lazio.
CHI EVITARE: Maggio rischia il mal di testa. Marchetti è apparso poco reattivo con la Roma.
CHI PUO' STUPIRE: Callejon può mettere in difficoltà i biancocelesti. Felipe Anderson: partita da dentro o fuori.


ROMA-PALERMO domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Iturbe e Totti, la chiusura stagionale è affidata a loro. Vazquez e Belotti, Iachini vuole segnare almeno un gol. 
CHI EVITARE: Astori può andare in difficoltà di fronte agli attacchi centrali rosanero. Sorrentino: ultimamente troppi gol al passivo. 
CHI PUO' STUPIRE: Doumbia e Paredes vogliono impressionare Garcia. Rigoni: numeri impressionanti in zona gol. 


SAMPDORIA-PARMA domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Muriel ed Eto'o, con il camerunense che può colpire anche dalla panchina. Varela, l'unico da cui può arrivare un guizzo.
CHI EVITARE: Regini, mai convincente. A fronte di buone alternative tutti i giocatori del Parma possono essere evitati. 
CHI PUO' STUPIRE: Soriano ha il bonus in canna. Palladino sente aria di derby. 


SASSUOLO-GENOA domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Missiroli e Berardi, qualità e leadership. Iago e Pavoletti: bonus assicurato. 
CHI EVITARE: Vrsaljiko (non al meglio) e Peluso, il Genoa attacca bene sulle fasce. Roncaglia: troppo irruento. 
CHI PUO' STUPIRE: Zaza vuole salutare con un gol. Occhio a Bertolacci. 


TORINO-CESENA domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: El Kaddouri e Martinez, tecnica e gol contro un Cesena ormai demotivato. Defrel: lo squillo può arrivare da lui. 
CHI EVITARE: Benassi, in dubbio e in un momento poco positivo. Lucchini, simbolo di una difesa tra le peggiori.
CHI PUO' STUPIRE: Glik potrebbe regalare l'ultima gioia della stagione al proprio pubblico. Brienza può far male in qualsiasi momento.




Commenta con Facebook