• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica trentottesima giornata

Punto Premier League, risultati e classifica trentottesima giornata

L'Hull retrocede tra gli applausi, Newcastle salvo e contestato. Figuraccia Liverpool, United ai playoff di Champions


Jonas Gutierrez © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

25/05/2015 19:20

PUNTO PREMIER LEAGUE RISULTATI CLASSIFICA TRENTOTTESIMA GIORNATA CHELSEA MANCHESTER CITY MANCHESTER UNITED / LONDRA (Inghilterra) – E’ l’Hull City la terza squadra a retrocedere dalla Premier alla Championship. I ‘Tigers’ vengono fermati sullo 0-0 dal Manchester United, che andrà ai playoff di Champions League, e salutano la massima divisione inglese. Niente miracolo dunque, ma i tifosi applaudono. Umore opposto invece in casa del Newcastle, che si salva all’ultimo, ma parte la contestazione nei confronti del presidente Ashley. Applausi solo per Jonas Gutierrez, che dopo aver sconfitto un cancro ai testicoli regala l’assist per il vantaggio di Sissoko e sigla il 2-0 finale sul West Ham che esonera Allardyce. Il Chelsea già campione si congeda con una vittoria in rimonta sul Sunderland, il Manchester City stende il Southampton che non approfitta dell’incredibile stop del Liverpool, abbattuto in trasferta dallo Stoke che si impone con uno storico 6-1. Il gol della bandiera è di Gerrard, pronto a volare negli Usa. Il gol di Kane contro l’Everton sancisce il sorpasso del Tottenham sui ‘Reds’, l’Arsenal dopo un tempo chiude la pratica West Bromwich Albion e blinda il terzo posto. Chamakh regala tre punti al Crystal Palace contro lo Swansea, il Leicester saluta il proprio pubblico con uno spettacolare 5-1 contro il fanalino di coda Qpr. Il gol numero 11 in stagione di Ings, infine, vale il successo del Burnley sul campo dell’Aston Villa.

RISULTATI

Arsenal-West Bromwich Albion 4-1: 4’ Walcott (A), 14’ Walcott (A), 17’ Wilshere (A), 37’ Walcott (A), 57’ McAuley (W).

Aston Villa-Burnley 0-1: 6’ Ings.

Chelsea-Sunderland 3-1: 26’ Fletcher (S), 37’ rig. Diego Costa (C), 70’ Remy (C), 88’ Remy (C).

Crystal Palace-Swansea 1-0: 57’ Chamakh.

Everton-Tottenham 0-1: 24’ Kane.

Hull City-Manchester United 0-0.

Leicester-Qpr 5-1: 16’ Vardy (L), 43’ Albrighton (L), 51’ Ulloa (L), 52’ Cambiasso (L), 57’ Austin (Q), 86’ Kramaric (L).

Manchester City-Southampton 2-0: 31’ Lampard, 88’ Aguero.

Newcastle-West Ham 2-0: 54’ Sissoko, 85’ Gutierrez.

Stoke City-Liverpool 6-1: 22’ Diouf (S), 26’ Diouf (S), 30’ Walters (S), 41’ Adam (S), 45 N’Zonzi (S), 70’ Gerrard (L), 86’ Crouch (S).

CLASSIFICA

Chelsea 87, Manchester City 79, Arsenal 75, Manchester United 70, Tottenham 64, Liverpool 62, Southampton 60, Swansea 56, Stoke City 54, Crystal Palace 48, Everton 47, West Ham 47, West Bromwich Albion 44, Leicester 41, Newcastle 39, Sunderland 38, Aston Villa 38, Hull City 35, Burnley 33, Qpr 30.




Commenta con Facebook