• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Champions League, Bayern Monaco-Barcellona 3-2: MSN show, Guardiola eliminato

Champions League, Bayern Monaco-Barcellona 3-2: MSN show, Guardiola eliminato

Il terrificante trio Messi-Suarez-Neymar ha ottenuto il biglietto per la finale


Neymar, Messi e Suarez (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

12/05/2015 22:37

CHAMPIONS BAYERN BARCELLONA MESSI NEYMAR SUAREZ / MONACO DI BAVIERA (Germania) – E' troppo forte questo Barcellona per il Bayern Monaco. La squadra di Luis Enrique segna e convince nella goleada dell'''Allianz Arena', ribadendo se ce ne fosse bisogno il pieno diritto a disputare la finale di Champions League a Berlino. Il risultato si sblocca già al 7' con Benatia di testa su calcio d'angolo, ma l'illusione della 'remuntada' dura pochissimo: una doppietta tra il 15' e il 29' di Neymar, con la difesa bavarese gravemente colpevole degli spazi concessi, fa salire a cinque il totale delle reti siglate dai blaugrana all'ex Guardiola, chiudendo virtualmente l'incontro.

Lewandowski nella ripresa segna un bel gol in area scartando Mascherano, con Mueller capace dal limite dell'area poco dopo di portare definitivamente in vantaggio i bavaresi, ma vale solo per l'orgoglio: il Barcellona, forte di un ruolino di marcia sovrannaturale, chiude le valigie e vola a Berlino. Dove la Juventus spera di raggiungerlo.

 

Bayern Monaco-Barcellona 3-2 (and. 0-3): 7' Benatia (BAY), 15', 29' Neymar (BAR), 59' Lewandowski (BAY), 74' Mueller (BAY).




Commenta con Facebook