• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Baldissoni: "I tifosi devono darci amore, no polemiche. Nainggolan..."

Calciomercato Roma, Baldissoni: "I tifosi devono darci amore, no polemiche. Nainggolan..."

Il dirigente giallorosso analizza la situazione nel pregara di stasera


Pallotta e Baldissoni ©Getty Images
Matteo Torre (@torrelocchetta)

09/05/2015 20:25

Mauro Baldissoni, Direttore generale della Roma, è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' prima della gara contro il Milan di questa sera: "Per noi la UEFA non è una spada di Damocle. Sapevamo di dover affrontare questa situazione in caso di rientro in Europa perché gestiamo una società in perdita da anni quindi la ristrutturazione implica del tempo. Sono felice delle sanzioni applicate, dimostrano che la UEFA ha apprezzato il nostro lavoro. Abbiamo portato a Roma calciatori di livello internazionale e mantenuto alto il monte ingaggi, che è quello che serve per competere".

NAINGGOLAN - "Piace agli altri ma anche a noi. Il giocatore è in comproprietà col Cagliari, stanno succedendo le cose consuete di quando c'è una comproprietà importante. Niente di strano e inusuale, stiamo lavorando coi sardi e vogliamo tenerlo. Ci concentreremo su questo al termine del campionato".

PALLOTTA E TIFOSI - "E' un uomo che ha vinto molto nella vita. E' socio dei Boston Celtics, che hanno saputo vincere dopo il suo arrivo a distanza di qualche anno dall'ultimo successo. A Roma bisogna introdurre un certo tipo di cultura sportiva. Riteniamo, in virtù degli insegnamenti che ci arrivano dal Presidente e dalla cultura americana, che non bisogna perdersi in polemiche inutili, che danneggiano il risultato sportivo e l'immagine del club. I tifosi devono andare allo stadio a tifare, se comprano un biglietto è per esprimere il proprio amore per la squadra, se lo comprano pensando di poter esprimere le proprie opinioni nel prime time di 'Sky' di fronte a un milione e mezzo di persone il biglietto dovrebbe costare un po' di più".

M.T.




Commenta con Facebook