• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Paolillo: "Sanzione blanda per il fair play finanziario"

Inter, Paolillo: "Sanzione blanda per il fair play finanziario"

L'ex Direttore generale nerazzurro: "Potrebbe fare comodo all'Inter restare fuori dalle coppe"


Erick Thohir ©Getty Images

06/05/2015 09:40

CALCIOMERCATO INTER FAI PLAY FINANZIARIO PAOLILLO / MILANO - É attesa da Nyon la sanzione all'Inter per il mancato rispetto delle norme sul fair play finanziario. Si parla di 5-10 milioni di euro, più la limitazione della rosa da 25 a 21 elementi: sul tema è intervenuto Ernesto Paolillo, ex Direttore generale nerazzurro e coinvolto in prima persona nella stesura del regolamento della Uefa. "Quando si stabilì nel Financial Fair Play, a suo tempo, che si sarebbero dovute dare delle sanzioni ai club, si è pensato ad applicarle inizialmente in maniera più blanda per abituare i club alle nuove regole. Non mi stupirei se nel caso dell'Inter, alla fine, le sanzioni fossero contenute", le sue parole a 'GazzettaTv'.

EUROPA LEAGUE - "Potrebbe fare comodo non solo all'Inter restare fuori dalle coppe, ma il problema verrebbe solo dilazionato. - prosegue Paolillo - Quando si riqualificherà, la Uefa controllerà gli ultimi tre bilanci d'esercizio. Senza dimenticare che in Inghilterra e Germania le regole del Financial Fair Play sono già applicate a tutti, non solo a chi partecipa alle competizioni europee. E verrà seguita la stessa norma anche in Italia a partire dalla prossima stagione".

M.D.F.




Commenta con Facebook