• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > Varese, comunicato UFFICIALE sui danni vandalici al 'Franco Ossola'

Varese, comunicato UFFICIALE sui danni vandalici al 'Franco Ossola'

La gara contro l'Avellino è stata sospesa per impraticabilità del campo


Stadio Varese (Twitter)

18/04/2015 19:28

VARESE AVELLINO COMUNICATO ATTI VANDALICI / VARESE – Dopo i danni procurati allo stadio 'Franco Ossola' e la relativa sospensione della gara contro l'Avellino, il Varese calcio ha diramato un comunicato ufficiale sul proprio sito ufficiale in merito all'accaduto: "Colpiti al cuore. Devastati. Mani ed anime sporche hanno profanato il nostro stadio. Hanno arato l’essenza della nostra passione. Hanno ucciso un sogno. Lupi mannari gocciolanti fiele. Senza pietà. Creature della notte, compagni del buio, senza rispetto per il Peo ed il piccolo Martino, i nostri angeli custodi, hanno approfittato dell’oscurità per demolire il terreno di gioco, imbrattare la pista, distruggere le porte e le panchine. Non è un semplice atto vandalico. C’è di più. E’ uno sfregio, un invito arrogante, una minaccia. Un pugno in faccia a coloro che, giorno dopo giorno, notti insonni, energia e dedizione, stanno lavorando per garantire un futuro a ciò che noi amiamo di più...Siamo granito. Non molleremo mai. Per tutti coloro che ci vogliono bene. Per il lavoro svolto in questi dieci anni. Per l’onda di emozione positiva scaturita da questo sciagurato episodio".

M.F.




Commenta con Facebook