• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Qualificazioni Euro 2016, Bulgaria-Italia 2-2: Eder-gol, debutto da sogno per l'oriundo

Qualificazioni Euro 2016, Bulgaria-Italia 2-2: Eder-gol, debutto da sogno per l'oriundo

L'oriundo della Sampdoria ha trovato il pareggio in una gara complicata


Eder e Conte (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

28/03/2015 22:36

EURO BULGARIA ITALIA POPOV EDER / SOFIA (Bulgaria) – L'Italia di Conte si aggrappa al suo oriundo debuttante. Gli 'Azzurri' sono partiti benissimo in casa della Bulgaria, sfiorando ripetutamente il gol e trovandolo su autorete di Minev già al 4'. Poi in pochi minuti il tracollo: due volte in contropiede la Bulgaria ha trafitto Sirigu, con un destro perfetto da fuori area di Popov e con un colpo di testa di Micanski su azione scatenata ancora da Popov.

Di lì in avanti la gara si è messa notevolmente in salita per la Nazionale, ma l'ingresso di Eder nella ripresa si è rivelato vincente: l'attaccante oriundo della Sampdoria, infatti, si è inventato un destro a giro da fuori area che ha lasciato di stucco il portiere Mihaylov. Gli 'Azzurri' non sono poi riusciti a vincere la gara nonostante diverse grandi occasioni (nel finale Gabbiadini calcia a lato nell'area piccola). La Croazia è capolista solitaria nel Gruppo H. Ma l'Italia è viva.

Bulgaria-Italia 2-2: 4' aut. Minev (ITA), 11' Popov (BUL), 17' Micanski (BUL), 83' Eder (ITA).

 

Classifica Gruppo H: Croazia 13 punti, Italia 11, Norvegia 9, Bulgaria 5, Azerbaigian 3, Malta 1.




Commenta con Facebook