• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, sfida a Napoli ed Inter per van der Wiel

Calciomercato Roma, sfida a Napoli ed Inter per van der Wiel

I giallorossi sarebbero attualmente in pole per il laterale del Psg, ma i partenopei provano il sorpasso


Gregory van der Wiel ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

25/03/2015 11:10

CALCIOMERCATO ROMA NAPOLI INTER VAN DER WIEL / ROMA - Stesse esigenze, radar di calciomercato che si incrociano. Roma, Napoli ed Inter guardano già alla sessione estiva e giocano d'anticipo per piazzare i primi colpi e cominciare a puntellare la rosa. Tra le priorità, per tutte e tre, un rinforzo di spessore sulla fascia. Ed il nome giusto potrebbe arrivare dalla Francia. Parigi per la precisione. Il Paris Saint-Germain, che riscatterà Serge Aurier dal Tolosa e dovrebbe chiudere per l'arrivo di Daniel Alves a parametro zero dal Barcellona, è pronto a scaricare Gregory van der Wiel, ex Ajax sbarcato sotto la Torre Eiffel nel 2012.

In pole, al momento, ci sarebbe la Roma secondo il portale 'goal.com'. I giallorossi cercano forze nuove per le corsie dopo i problemi di Balzaretti e Maicon e lo scarso rendimento di Ashley Cole ed i rapporti con l'agente dell'olandese, Mino Raiola, potrebbero favorire l'operazione. Il Napoli, però, resta in allerta e prova lo sgarbo. Con Maggio e Mesto ai saluti e Zuniga altro (molto) probabile partente, il classe '88 del Psg sarebbe stato inserito nella lista degli obiettivi principali per giugno. Nelle prossime setimane la dirigenza partenopea incontrerà proprio Raiola per cercare di definire la posizione di Omar El Kaddouri, a metà con il Torino, ed è lecito pensare che qualche discorso anche sul fronte van der Wiel sarà fatto durante il vertice. Più indietro, per ora, l'Inter che dopo il periodo di gelo con il super procuratore proverà con Roberto Mancini ad aprire nuovi canali.

Il Psg punta a ricavare tra i 3 ed i 4 milioni di euro dal cartellino del giocatore, ma l'ostacolo principale resta l'ingaggio da 1,8 milioni di euro che con bonus e premi vari tocca quota 4 milioni lordi a stagione. Non proprio un low-cost, dunque, per i parametri di calciomercato Roma, Napoli ed Inter. Fondamentale, però, per convincere il laterale sarà la partecipazione alle prossime competizioni europee: van der Wiel chiede un progetto serio e, soprattutto, un posto in vetrina nel Vecchio Continente. Possibilmente in Champions League.




Commenta con Facebook