• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > VIDEO CM.IT - Calciomercato Roma, Garcia e la voglia di non essere un peso

VIDEO CM.IT - Calciomercato Roma, Garcia e la voglia di non essere un peso

La posizione del tecnico transalpino appare sempre meno solida


Rudi Garcia (Calciomercato.it)
Andrea Corti (@cortionline)

17/03/2015 11:54

CALCIOMERCATO ROMA FUTURO RUDI GARCIA / ROMA - Tre mesi difficili, quelli vissuti dalla Roma: tre mesi di tanti pareggi, caratterizzati dalle eliminazioni in Champions League e in Coppa Italia e dalla resa anticipata nella lotta scudetto. La crisi dei giallorossi, che adesso tremano nel vedere la Lazio a un solo punto di distacco in classifica, non può non scalfire la posizione di Rudi Garcia. Il tecnico francese, che l'anno scorso ebbe il grande merito di rilanciare in maniera esemplare una squadra allo sbando, ieri sera dopo la sconfitta con la Sampdoria ha parlato di un possibile addio a fine stagione: "Bisogna chiedere ai giocatori se ho ancora il polso della situazione. Io sono sereno e non mollo. Sono innamorato di questa città e di questa squadra ma non sarò mai un peso. Darò tutto fino a fine stagione e poi faremo i conti". Parole inequivocabili, che danno l'idea della gravità della situazione dei capitolini. Anche il Dg Baldissoni è stato chiarissimo: "Il tempo di sbagliare è finito, due mesi negativi sono troppi. Parlare ora del futuro di Garcia è inutile, siamo tutti in discussione. Se non raggiungeremo gli obiettivi, ci sarà modo di parlare".

ANNUNCIO - Dopo aver annunciato pubblicamente di essere sicuro di vincere il campionato, il francese ha perso progressivamente il controllo della situazione: un calciomercato (sia quello estivo che quello invernale) più che discutibile, i tanti infortuni e la sensazione di impotenza che la squadra giallorossa ha dato sempre più a partire dalla pesantissima sconfitta interna con il Bayern Monaco. Forse è ancora presto per considerare al capolinea l'esperienza giallorossa del tecnico che riportò 'la chiesa al centro del villaggio' (per parafrasare lo stesso francese dopo il derby vinto la scorsa stagione), ma di sicuro la sua posizione non appare più solida come lo era prima per il calciomercato Roma.

CREDITO - Un addio a fine stagione sarebbe però una vera e propria disdetta per un club che, dopo anni di scelte scellerate, sembrava aver trovato un condottiero degno delle sue ambizioni. La Roma rischia di dover ricominciare tutto da capo, il credito di Garcia è finito.




Commenta con Facebook