• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI MANCHESTER UNITED-TOTTENHAM

PAGELLE E TABELLINO DI MANCHESTER UNITED-TOTTENHAM

Superlativi Carrick e Rooney, bene Herrera e Fellaini; imbarazzante Dier, degli Spurs non si salva nessuno


Wayne Rooney (Getty Images)
Valerio Sesti

15/03/2015 18:48

ECCO LE PAGELLE DI MANCHESTER UNITED-TOTTENHAM:

 

MANCHESTER UNITED

De Gea 6 – Primo tempo di ordinaria amministrazione per l'estremo difensore spagnolo; seconda frazione senza patemi; prima parata all'89'.

Valencia 6 – Il nuovo ruolo che gli ha ritagliato Van Gaal sembra calzargli a pennello: compie entrambe le fasi positivamente.

Smalling 6,5 – Prestazione più solida del compagno di reparto Jones, padrone in area di rigore sui palloni alti; si prende anche diversi applausi con qualche “zingarata” palla al piede.

Jones 6 – Rischia la frittata dopo pochi minuti con uno scellerato retropassaggio a De Gea, gli va bene; sembra un po' insicuro sopratutto negli appoggi. Prestazione comunque sufficiente.

Blind 6 – Prestazione sufficiente in fase difensiva, in attacco assiste il compagno Young spingendo sulla fascia sinistra con discreta continuità.

Carrick 7,5 – Leader del centrocampo dei Red Devils, giostra il gioco a suo piacimento; grande assist per il gol di Fellaini, le sue verticalizzazioni fanno male alla lenta difesa degli Spurs. In fase di costruzione è un maestro. Bellissimo ed intelligente il gol di testa per il 2-0. Migliore in campo. Dall'87' Rafael s.v.

Herrera 7 – Con il collega di reparto Carrick prende le redini del centrocampo e gioca con grande tranquillità e personalità; prezioso anche in fase di non possesso.

Mata 6 – Tra i meno brillanti dello United, tuttavia non tira mai indietro la gamba e dimostra grande voglia di incidere nel match; spesso prova la giocata più difficile, alcune volte sbagliando passaggi semplici. Si fa ammonire per un fallo sciocco. Dal 77' Pereira s.v.

Fellaini 7 – Ottima prova tra le linee, trova dopo pochi minuti il gol del vantaggio per i suoi con un bel sinistro in diagonale; è prezioso anche in fase di contenimento. Entra anche nell'azione del secondo gol di Carrick. Molto positivo. Dall'83' Falcao s.v.

Young 6,5 – Il laterale inglese sta vivendo una stagione esaltante dal punto di vista personale; anche oggi la sua spinta è fondamentale per fare male alla difesa ospite, tanti cross calciati in area di rigore.

Rooney 7 – Gioca da prima e unica punta, fa reparto da solo, essendo sempre pericoloso nei pressi dell'area di rigore non solo in fase di conclusione, ma anche per la capacità di servire assist ai compagni. Grandissima rete del 3-0. Attaccante totale, fuoriclasse vero.

All. Van Gaal 7 – I suo ragazzi comandano il gioco con personalità imponendo il loro ritmo agli avversari; vittoria fondamentale in chiave qualificazione Champions ottenuta con una grande prova. Ora però serve continuità.

 

TOTTENHAM

Lloris 6 – Incolpevole sulle tre reti del Manchester, qualche discreta parata ed un paio di uscite sicure.

Walker 4,5 – Soffre la spinta di Young e Blind in combinata, costretto spesso sulla difensiva, non offende praticamente mai. Sopratutto l'inglese gli fa girare spesso la testa. In estrema difficoltà e spesso nervoso.

Dier 4 – In ritardo su Fellaini per l'1-0 degli avversari, soffre la velocità delle giocate del Manchester; si lascia saltare con troppa facilità da Rooney in occasione del 3-0. Irriconoscibile.

Vertonghen 5 – Sbaglia spesso i movimenti non riuscendo a mandare in fuorigioco gli avanti del Manchester; Rooney gli crea non pochi problemi.

Rose 5 – Soffre meno di Walker sulla fascia, ma è comunque spesso in ritardo in chiusura e mai pericolo con i cross.

Bentaleb 5 – Perde una palla sanguinosa per il 3-0 di Rooney; surclassato da Herrera e Carrick, è imbarazzante sia in fase di contenimento che in quella di costruzione.

Mason 5 – Confusionario e nervoso, perde diversi palloni. Prestazione decisamente insufficiente. Dal 64' Lamela 5,5 – Non incide pienamente nella gara nella mezz'ora scarsa che gli concede Pochettino.

Townsend 4,5 – La sostituzione dopo mezz'ora è emblematica della sua prestazione: è nullo fin dall'inizio facendo imbufalire l'allenatore. Esce molto arrabbiato, ma dovrebbe esserlo soprattutto con se stesso. Dal 31' Dembelè 5 – Non cambia il match come vorrebbe il suo allenatore. Male in fase di costruzione.

Eriksen 5 – Non pervenuto in questa giornata: passivo e mai dentro la gara; il talentino del Tottenham oggi è completamente assente dalla partita. Fantasma.

Chadli 5 – Lento e timoroso, non trova mai la giocata per creare pericoli alla difesa dei padroni di casa. Dal 79' Adebayor s.v.

Kane 5,5 - “HurriKane” oggi non è l'uragano che conosciamo anche perché non è mai assistito dai compagni; non calcia mai in porta fino all'89'. Lasciato troppo solo in avanti. Impegno encomiabile. Sconsolato.

All. Pochettino 5 – I suoi ragazzi sono timorosi e faticano ad entrare in partita; gara da dimenticare per il Tottenham che non sono proprio in giornata. Partita da cancellare.

 

Arbitro: Clattenburg 7 Partita molto veloce, ma il fischietto inglese tiene il ritmo dei giocatori ed è sempre molto vicino all'azione; non sbaglia praticamente niente e si conferma in grande forma. Corrette le ammonizioni, non ci sono episodi da moviola rilevanti.

 

TABELLINO

MANCHESTER UNITED-TOTTENHAM 3-0

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Valencia, Smalling, Jones, Blind; Carrick (dall'87' Rafael), Herrera; Mata (dal 77' Pereira), Fellaini (dall'83' Falcao), Young; Rooney. A disp.: Lindegaard, Januzaj, Blackett, Wilson. All.: Van Gaal.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Walker, Dier, Vertonghen, Rose; Bentaleb, Mason (dal 64' Lamela); Townsend (dal 31' Dembelè), Eriksen, Chadli (dal 79' Adebayor); Kane. A disp.: Vorm, Chiriches, Paulinho, Davies. All.: Pochettino.

Arbitro: Clattenburg.

Marcatori: 9' Fellaini (M), 19' Carrick (M), 34' Rooney (M).

Ammoniti: 32' Mata (M), 72' Rose (T).

Espulsi: -




Commenta con Facebook