• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Trabzonspor-Napoli, Benitez: "Non volevamo fermarci. Gabbiadini? Conoscevamo il suo valore"

Trabzonspor-Napoli, Benitez: "Non volevamo fermarci. Gabbiadini? Conoscevamo il suo valore"

Le parole del tecnico azzurro dopo la vittoria nell'andata dei sedicesimi di Europa League


Rafa Benitez (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

19/02/2015 21:11

TRABZONSPOR NAPOLI BENITEZ / TREBISONDA (Turchia) - Una grande vittoria, 4 gol in trasferta e passaggio del turno praticamente ipotecato. Il tecnico del Napoli Rafael Benitez si gode il successo sul campo del Trabzonspor nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League ed al termine dell'incontro spiega: "Volevamo fare il quarto gol e non fermarci perché in queste competizioni ogni gol è importante. Sapevamo il valore di Gabbiadini, sia per il presente che per il futuro di questa squadra. Tutta la squadra ha fatto bene, all'inizio del secondo tempo loro sono saliti ma abbiamo gestito bene la situazione. A Palermo non stavamo giocando male, la continuità l'abbiamo trovata con le sei vittorie consecutive prima della sconfitta di sabato".




Commenta con Facebook