• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Empoli > Milan-Empoli, Sarri: "Non dobbiamo pensare che sia una gara abbordabile"

Milan-Empoli, Sarri: "Non dobbiamo pensare che sia una gara abbordabile"

L'allenatore dei toscani ha parlato alla vigilia della sfida del 'Meazza'


Maurizio Sarri (Getty Images)

14/02/2015 12:45

MILAN EMPOLI SARRI / EMPOLI - Domani l'Empoli di Maurizio Sarri sarà di scena al 'Meazza' nel match delle 12.30 contro il Milan. Il tecnico dei toscano non si fida dei rossoneri, malgrado le ultime prestazioni negative dalla squadra di Inzaghi: "Il Milan può avere delle difficoltà ad esprimere tutto il potenziale che ha, l'attacco che hanno in Europa ce l'hanno in pochi. Possono vincere contro tutti, non dobbiamo pensare che il Milan sia una squadra abbordabile - ha spiegato Sarri in conferenza stampa - Dobbiamo andare con umiltà e la testa tranquilla, cercare di mettere in campo le nostre doti migliori. Dobbiamo tirare fuori le nostre armi e metterli in difficoltà".

CRITICHE - "Eravamo stati dati per retrocessi, nelle ultimi 15 partite ne abbiamo perse due: come facciamo a perdere la fiducia? Mi sembra una cosa assurda. Abbiamo forse raccolto poco per quanto dimostrato, ma poteva essere nei nostri limiti. La vittoria col Cesena? Non ci deve cambiare nulla, come le sconfitte. Dobbiamo essere solo in balia del lavoro, lavorare tanto e possibilmente più degli altri".

FORMAZIONE - "Gli attaccanti hanno tutti lo stesso minutaggio, c'è poca differenza considerando per quanto tempo sono stati impiegati. Le seconde linee? E' un piacere essere in difficoltà sotto questo punto di vista, domani sarà una partita diversa e ci saranno scelte leggermente diverse".

POLEMICHE LOTITO-CARPI - "Faccio il tifo per il Carpi, è chiaro. Mi interessa poco quello che ha detto Lotito perché sto preparando una partita importante. L'Empoli è una piccola realtà, spero che non sia un parere condiviso fra tutte le grandi quello di Lotito. Comunque mi aspetto pochi cambiamenti ".




Commenta con Facebook