• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Francia > Punto Ligue 1, risultati e classifica ventiduesima giornata

Punto Ligue 1, risultati e classifica ventiduesima giornata

Lione da titolo con Lacazette, Marsiglia spompato. Ibrahimovic rilancia il Paris Saint-Germain


Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

26/01/2015 17:30

PUNTO LIGUE 1 RISULTATI CLASSIFICA VENTIDUESIMA GIORNATA LIONE PSG MARSIGLIA / PARIGI (Francia) – Che fine ha fatto lo spettacolare Marsiglia di inizio campionato? E dove vogliono arrivare i ragazzi terribili del Lione? La ventiduesima giornata di questa Ligue 1 2014/2015 consolida la 'crisi', di prestazioni ed in parte di risultati, dell’OM di Marcelo Bielsa, rilancia il Paris Saint-Germain e conferma il Lione come seria pretendente alla vittoria del titolo finale. Nell’anticipo del venerdì arriva l’ennesima brutta figura in trasferta del Marsiglia, che lontano da casa ha toccato quota sei sconfitte, tra cui l’eliminazione clamorosa dalla Coppa di Francia col Grenoble, ed un pareggio nelle ultime sette gare. Si impone il Nizza, che dopo il vantaggio di Genevois trova il raddoppio in dieci uomini e tiene botta nonostante la rete ospite di Thauvin. E ne approfitta l’altro Olympique, guidato da Fournier, che si sbarazza del Metz (2-0) e vola a quattro punti di vantaggio dalle seconde. Decisivo, manco a dirlo, il fenomenale Lacazette, che sblocca su rigore centrando la rete numero 21 in 22 gare di campionato prima di uscire per infortunio. Può sorridere anche il Paris Saint-Germain, trascinato da Ibrahimovic nel big match di giornata. Ci pensa lo svedese dal dischetto a portar via tre punti dalla tana del Saint-Etienne e riportare i parigini al secondo posto. Dietro, intanto, il Monaco non sembra fermarsi più: con la rete di Berbatov sul campo del Lille arriva il dodicesimo risultato utile consecutivo tra tutte le competizioni. Il Montpellier supera agevolmente il Nantes (4-0) centrando la terza vittoria di fila, mentre continua a deludere il Bordeaux, fermato dal Bastia sullo 0-0. In coda si rialzano l’Evian, vittorioso di misura sul Tolosa (1-0), ed il Caen, che dopo il 4-1 di settimana scorsa col Reims si impone con lo stesso risultato a casa del Rennes. Punti pesanti anche per il Guingamp, che batte 3-2 il Lorient, mentre Reims e Lens termina senza reti.

RISULTATI

Nizza-Marsiglia 2-1: 47' Genevois (N), 73' Hult (N), 77' Thauvin (M).

Lille-Monaco 0-1: 57' Berbatov.

Bastia-Bordeaux 0-0.

Guingamp-Lorient 3-2: 19' Beauvue (G), 69' Mandanne (G), 72' rig. Jeannot (L), 76' rig. Beauvue (G), 90+2' autogol Leveque (L).

Montpellier-Nantes 4-0: 8' Lasne, 57' Berigaud, 78' Mounier, 82' Barrios.

Evian-Tolosa 1-0: 4' Thomasson.

Lione-Metz 2-0: 31' rig. Lacazette, 83' Tolisso.

Reims-Lens 0-0.

Rennes-Caen 1-4: 4' Privat (C), 15' Andre (R), 50' Nangis (C), 85' Feret (C), 89' Da Silva (C).

Saint Etienne-Psg 0-1: 61' rig. Ibrahimovic.

CLASSIFICA

Lione 48, Marsiglia 44, Psg 44, Saint-Etienne 40, Monaco 39, Montpellier 35, Bordeaux 33, Nizza 31, Nantes 31, Rennes 30, Reims 29, Guingamp 28, Lille 27, Bastia 23, Lorient 23, Evian 23, Tolosa 22, Caen 21, Lens 20, Metz 20.




Commenta con Facebook