• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Garcia: "Voglio la decima Coppa Italia. Iturbe? Impari da Ljajic". E su Destro...

Roma, Garcia: "Voglio la decima Coppa Italia. Iturbe? Impari da Ljajic". E su Destro...

Le parole del tecnico francese che fa il punto sul momento giallorosso in vista della gara di Coppa Italia con l'Empoli


Rudi Garcia (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

19/01/2015 14:02

ROMA GARCIA ITURBE COPPA ITALIA EMPOLI / ROMA - Troppi pareggi, così non va. In un'intervista concessa ai microfoni di 'Roma Radio', il tecnico della Roma Rudi Garcia, al giro di boa del campionato, fa il punto sulle news Roma analizzando la prima parte della stagione, prima di concentrarsi sulla prossima sfida di Coppa Italia contro l'Empoli: "Il bilancio del girone di andata è positivo, anche se nelle ultime giornate abbiamo pareggiato troppo. Quando pareggiamo si perdono sempre due punti, dobbiamo tornare alla vittoria quanto prima".

PAREDES - "Il centrocampo è il reparto dove c’è più concorrenza, ha davanti grandi giocatori e quindi è difficile dare spazio a giovani come lui. Non lo dico comunque solo da oggi che Paredes è pronto a giocare: ha dimostrato personalità e carattere".

ITURBE - "Ha sempre un atteggiamento positivo, lavora tanto e dà tutto in campo. A Udine e nel derby ha fatto buone gare. Io sono tranquillo, ha la mia fiducia. Ma deve averla anche lui: deve entrare nel gioco della squadra e il gruppo deve sfruttare le sue qualità. Può essere molto importante nell'uno contro uno quando manca Gervinho. La strada da seguire è quella di Ljajic".

COPPA ITALIA -"L’Empoli è una squadra molto organizzata, pericolosa sui calci piazzati e sta facendo veramente un ottimo campionato. Daremo tutto in Tim Cup: è un obiettivo ed è la strada più corta per vincere un titolo. Non la snobbiamo per niente, voglio la Decima. Bisogna entrare subito in campo per vincere la partita. Dobbiamo ritrovare lo spirito di inizio stagione. Formazione? Dico una cosa: gioca Skorupski".

DESTRO - "Finché sarà al 100% a livello mentale ci aiuterà tanto a vincere le partite. A lui chiediamo gol, contro il Palermo ha segnato toccando tre palloni. Il suo utilizzo poi dipende anche dall'avversario. Vederlo in campo insieme a Totti non è impossibile, ma va trovato il giusto equilibrio e bisogna valutare anche lo stato fisico di entrambi".




Commenta con Facebook