• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Calcio e social > Juventus-Atletico Madrid, "Biscotto sfornato": l'ironia della Rete

Juventus-Atletico Madrid, "Biscotto sfornato": l'ironia della Rete

La squadra di Allegri ha passato il turno in Champions League


Biscotto Juve-Atletico (Twitter)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

10/12/2014 08:27

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS ATLETICO OTTAVI FINALE BISCOTTO / TORINO - La Juventus torna tra le sedici migliori squadre d'Europa. Lo 0-0 di ieri sera in casa contro l'Atletico Madrid è valso ai bianconeri il passaggio del turno come seconda in classifica del proprio girone. Sui social network, però, sono in molti a gridare al 'biscotto'. Calciomercato.it vi propone una rassegna di tweets sull'argomento:

Giuà ‏@Jhonny_Boy91: "Che #JuveAtletico è un biscotto preparato lo si capisce dal fatto che all'88esimo nessuna delle due squadre ha fatto un cambio"

 

Alex Giordano ‏@_AlexGiordano: "Contento per la @juventusfc , ma se noi italiani al posto dell'Olympiakos avremmo urlato al biscotto da qui a Natale 2015. #JuveAtletico"

 

Francesco Capone ‏@pirata1010: ""BISCOTTO" sfornato, meno male che Simeone non ha voluto farci del male, ottavi di Champions presi e si gode #JuveAtletico"

 

Enzo★★★ ‏@Vinjuve: "e comunque chiudo la serata dicendo che il biscotto è meglio farlo piuttosto che prenderlo #finoallafineforzajuventus #JuveAtletico"

 

Palle di cuoio ‏@Palledicuoio: "Quasi quasi mi faccio un tè, così mando giù il biscotto. #JuveAtletico"

 

Gabriele Martinelli ‏@gmartinelli1985: "I biscotti del mulino li puoi trovare anche a Torino. #JuveAtletico"

 

mauro asara ‏@MauroAsara: "Chi parla di biscotto in #JuveAtletico o è invidioso o non capisce nulla di calcio"

 

 

 

 

 




Commenta con Facebook