• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Calleri: "Il Toro non rischia. Tevez e Pogba i migliori. Balotelli? E' scarso"

Serie A, Calleri: "Il Toro non rischia. Tevez e Pogba i migliori. Balotelli? E' scarso"

L'ex presidente granata e della Lazio si sofferma anche sul derby di Torino di domenica prossima


Balotelli (Getty Images)

25/11/2014 09:48

SERIE A CALLERI TORINO JUVENTUS TEVEZ POGBA BALOTELLI / ROMA - A tutto campo. Gianmarco Calleri, ex presidente di Torino e Lazio, ha concesso una lunga intervista a 'Tuttosport' in cui parla del derby di Torino e del calcio italiano: "La Juventus è la squadra più forte del campionato. Lo era con Conte e lo è con Allegri che sono supportati da giocatori formidabili come Tevez, il miglior attaccante della Serie A, e Pogba, il più forte in Europa nel suo ruolo. Scudetto? La Roma è una grande squadra, a volte gli episodi e la fortuna bastano per cambiare la storia".

TORINO - "Ventura è bravo, ma non un mago. Senza Immobile e Cerci è dura, facevano la differenza. Giovinco? Magari riuscissero a prenderlo. Alla Juve non gioca solo perché davanti ha dei fenomeni. Non credo che il Torino rischi la retrocessione, ma se viene rinforzato è meglio".

DERBY - "Nella stagione '94/'95 abbiamo vinto sia all'andata che al ritorno, anche se nel primo alla fine l'arbitro ci ha provato, nel senso che ha dato un rigore alla Juve ma il portiere l'ha parato. E' la verità, ci ha proprio provato. Questa volta deve succedere un miracolo per far vincere il Torino. Per fortuna nel calcio non si può mai dire. Europa? Passeranno il turno".

BALOTELLI - "Io credo sia scarso, punto. E' la mia opinione, anche se i numeri mi danno ragione. Un grande giocatore che va al Liverpool ed in una decina di partite di campionato non fa un gol vorrà dire qualcosa o no? E' evidente che ha delle lacune".

L.P.



 




Commenta con Facebook