• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Liga, la cronaca di Atletico Madrid-Malaga 3-1

Liga, la cronaca di Atletico Madrid-Malaga 3-1

Calciomercato.it, in collaborazione con DirettaGoal.it, vi offre la diretta di questo evento


Diego Simeone (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

22/11/2014 16:00

DIRETTA LIGA ATLETICO MADRID MALAGA LIVE / MADRID (Spagna)- Al ‘Vicente Calderon’ di Madrid va in scena la sfida tra i padroni di casa dell’ Atletico ed il Malaga di Javi Gracia, valida per la dodicesima giornata della Liga 2014/2015. I ‘Colchoneros’ di Diego Simeone sono quarti con due lunghezze in più rispetto ai ‘Boquerones’ di Gracia, che stanno disputando un ottimo campionato. L’Atletico, però, ha una marcia in più e può contare sul fattore ‘Calderon’ dove non perde dal febbraio 2014. Calciomercato.it, in collaborazione con DirettaGoal.it, vi offre la diretta del ‘Vicente Calderon’.

 

FORMAZIONI UFFICIALI:

Atletico Madrid (4-4-2):  Moya; Juanfran Gimenez, Godin, Ansaldi; Koke, Tiago, Gabi, Arda Turan; Griezmann, Mandzukic. All.: Simeone.

Malaga (4-2-3-1): Kameni; Miguel Torres, Sergio Sanchez, Weligton, Antunes; Sergi Darder, Camacho; Samuel, Castillejo, Juanmi; Santa Cruz. All.: Gracia.

 

Classifica: Real Madrid 27 punti, Barcellona 25, Valencia 24, Atletico Madrid 23, Siviglia 23, Malaga 21, Celta Vigo 20, Villarreal 15, Athletic Bilbao* 15, Getafe 14, Eibar 13, Espanyol* 11, Vallecano 11, Granada 10, Real Sociedad 9, Almeria 9, Deportivo La Coruna 9, Elche 9, Levante 9, Cordoba 6.
*una partita in più

 

SE VUOI SCOMMETTERE SU ATLETICO MADRID-MALAGA, BETFAIR OFFRE A TUTTI I NOSTRI LETTORI UN BONUS DI BENVENUTO DI 5 EURO GRATUITO E SENZA DEPOSITO PIU' UN RIMBORSO PARI AL 50% DELL'IMPORTO DELLA PRIMA GIOCATA FINO A 50 EURO, INDIPENDENTEMENTE DALL'ESITO DELLA SCOMMESSA!

E RICORDATI DI GIOCARE RESPONSABILMENTE E CHE LE SCOMESSE SONO VIETATE AI MINORI DI 18 ANNI




Commenta con Facebook