• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma, chiesti 26 rinvii a giudizio per il fallimento del 2003

Parma, chiesti 26 rinvii a giudizio per il fallimento del 2003

Tra i calciatori coinvolti nell'inchiesta ci sarebbero anche Dino Baggio, Veron e Crespo


Hernan Crespo © Getty Images

19/11/2014 22:15

PARMA FALLIMENTO PARMALAT TANZI / PARMA – Secondo quanto riportato da 'Gazzetta.it', 11 ex giocatori del Parma sarebbero finiti sotto inchiesta per bancarotta fraudolenta tramite finte sponsorizzazioni: per la Procura di Parma gli indagati avrebbero stipulato contratti di sponsorizzazione fittizi per 10 milioni di euro e 11 milioni di dollari. Tra gli ex calciatori rinviati a giudizio nel filone secondario del crack Parmalat (insieme anche ad alcuni dirigenti, tra cui Baraldi) ci sarebbero Asprilla, Crespo, Veron, Dino Baggio e Thuram, Apolloni, Chiesa, Brolin, Crippa, Minotti e Stoichckov.

M.F.

 




Commenta con Facebook