• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Calciomercato Juventus, Zaza: "Un sogno giocare nei bianconeri con Tevez"

Calciomercato Juventus, Zaza: "Un sogno giocare nei bianconeri con Tevez"

L'attaccante della Nazionale è di proprietà del Sassuolo, ma i bianconeri hanno una clausola per riacquistarlo


Simone Zaza (Getty Images)
Marco Di Federico

20/10/2014 08:38

CALCIOMERCATO JUVENTUS SASSUOLO ZAZA ALLEGRI MAROTTA / TORINO - Simone Zaza è stato il grande protagonista dell'impresa firmata sabato dal Sassuolo, capace di fermare sull'1-1 una Juventus che veniva da tredici vittorie consecutive in campionato tra questa e la scorsa stagione. L'attaccante della Nazionale è di proprietà del Sassuolo ma i bianconeri hanno una clausola per riacquistarlo la prossima estate: continuando di questo passo il suo nome sarà al centro del calciomercato Juventus già a gennaio. D'altronde, viste anche le difficoltà di Llorente, uno come Zaza non potrebbe che fare comodo ad Allegri.

Al momento nel contratto di Zaza è prevista una clausola che permetterà alla Juventus di acquistarlo per 15 milioni di euro a giugno 2015 o per 18 milioni nel 2016. Il Sassuolo sarebbe invece disposto a privarsi del suo bomber di fronte ad un assalto bianconero durante il calciomercato invernale solo per 20 milioni di euro. Zaza, dal canto suo, continua a segnare e pensa soltanto alla causa neroverde. Con Tevez nel mirino per il futuro.

"La Juventus per me è il migliore club nel quale potrei andare a giocare, sarebbe un sogno. Ho promesso a Marotta che segnerò anche alle altre squadre da ora in avanti! - le parole dell'attaccante a 'Tuttosport' - Per adesso vivo questa situazione in modo tranquillo. Gioco solo per il bene del Sassuolo ed infatti dopo il gol di sabato sera era doveroso mostrare la mia gioia a quelli che adesso sono i miei tifosi. Però non ho problemi a dire che la Juventus è un sogno, chi non vorrebbe giocare al fianco di Tevez? Ma adesso i miei compagni di reparto sono Berardi e Sansone. Se andrò via da questa splendida realtà lo farò solo per il bianconero: smentisco una volta per tutte di di avere mai dichiarato di fare il tifo per il Milan. Soltanto la Juventus è il mio traguardo".

 

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook