• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, i numeri delle casse: la grande crescita della 'macchina bianconera'

Juventus, i numeri delle casse: la grande crescita della 'macchina bianconera'

La 'Vecchia Signora' fa registrare dati entusiasmanti a livello economico e finanziario


Marotta e Agnelli (Getty Images)

03/10/2014 15:25

JUVENTUS NUMERI CASSE DATI SOCIETA CLUB / ROMA - I numeri sulle casse della Juventus forniscono dati interessanti nel confronto con gli anni precedenti. Il periodo preso in esame va dalla stagione 2009-10 al 20013-14.

Juventus 2009-10: €205 milioni in ricavi, €14.7M in plusvalenze.
2010-11: €153.9M in ricavi, €18,2 in plusvalenze.
2011-12: €195.4M in ricavi, €18.4M in plusvalenze.
2012-13: €272.4M in ricavi, €11.4M in plusvalenze.
2013-14: €280.3M in ricavi, €35.5M in plusvalenze.

Lo 'Stadium' si conferma manna dal cielo: evidente l'enorme crescita di ricavi su base quinquennale. Ingente anche la plusvalenza fatta registrare nell'ultima stagione dell'era Conte, con costi operativi pari a €246.6 milioni. La Juve si conferma così una creatura in forte crescita, anche se restano lontani giganti del calibro di Real Madrid (550 milioni di ricavi), Manchester United (541 milioni) e Barcellona (530 milioni).

Occorre segnalare anche i corposi miglioramenti di Risultato netto: nel 2010-11 la Juventus faceva registrare perdite per 95.36 milioni di euro; oggi sono precipitate a quota 6.68 milioni. Con uno scenario del genere, il futuro economico e finanziario dei bianconeri sembra destinato a nuove vette di grandezza.

M.T.




Commenta con Facebook