• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Atalanta-Juventus, Allegri: "Pogba e Tevez giocheranno. Pirlo? Ecco quando rientrerà"

Atalanta-Juventus, Allegri: "Pogba e Tevez giocheranno. Pirlo? Ecco quando rientrerà"

Domani sera, ore 20:45, i bianconeri giocheranno all''Atleti Azzurri d'Italia'


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

26/09/2014 14:00

ATALANTA JUVENTUS ALLEGRI CONFERENZA STAMPA / VINOVO - Massimiliano Allegri affronta le domande dei giornalisti in conferenza stampa a poco più di 24 ore dal fischio d'inizio della sfida contro l'Atalanta e affronta tutte le news Juventus del momento. Calciomercato.it ha seguito le sue dichiarazioni dal centro sportivo di Vinovo.

TURNOVER - "Domani schiererò la formazione migliore: Giovinco mercoledì ha giocato tutta la gara facendo bene, Pereyra anche si  confermato su ottimi livelli e lo stesso Ogbonna. Qualche cambio potrebbe esserci, ma non parliamo di turnover perché mi sembra riduttivo per quelli che giocano di meno. La rosa comunque ha dimostrato di poter far bene anche se mancano 4-5 calciatori. Contro l'Atalanta non sarà una gara facile, vincere a Bergamo non è mai facile però dobbiamo portare a casa i tre punti perché sono fondamentali per affrontare al meglio Atletico e Roma". 

FORMAZIONE - "Pogba e Tevez credo che giocheranno. Per Llorente invece devo decidere: sta facendo bene e gli manca soltanto il gol e prima o poi arriverà. Anche nella scorsa stagione ha sofferto in avvio, anche per la sua conformazione fisica. In attacco comunque ho cinque giocatori importanti: anche se giocherà Morata sarò tranquillo perché ha grandi qualità. Mercoledì non ha segnato, ma ha fatto ottime giocate e può solo migliorare".

BARZAGLI E PIRLO - "Barzagli sta facendo un lavoro personalizzato per essere pronto per la prossima settimana. Ieri Pirlo ha iniziato a lavorare con il gruppo, i test fatti sono buoni: domenica organizzeremo un'amichevole per testare le sue condizioni. Spero di averlo per la prossima settimana". 

ATLETICO  MADRID - "Ora siamo concentrati sull'Atalanta: penseremo alla partita contro gli spagnoli dopo Bergamo. Il gioco? Non sono molto amante dello spettacolo fine a se stesso: le vittorie arrivano tramite gioco, intensità e tecnica". 

MARCHISIO - "In quella posizione ho provato anche Padoin, ma Marchisio ha fatto prestazioni di valore assoluto e sta crescendo partita dopo partita". 

VIDAL - "Ha bisogno di mettere minuti nelle gambe: contro il Cesena ha fatto due gol, ma nella ripresa ha faticato un po'. E' importante che non accusi problemi al ginocchio, soprattutto quando va in nazionale". 

JUVE-ROMA - "E' sicuramente una partita di grande fascino, ma non credo sarà decisiva". 




Commenta con Facebook