• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Calciomercato Sampdoria, Mihajlovic: "Ferrero mantiene le promesse. Niente cessioni, prenderemo..."

Calciomercato Sampdoria, Mihajlovic: "Ferrero mantiene le promesse. Niente cessioni, prenderemo..."

L'allenatore blucerchiato ha parlato anche del campione del mondo Mustafi


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

01/08/2014 17:34

CALCIOMERCATO SAMPDORIA MIHAJLOVIC FERRERO ACQUISTI / GENOVA - Sinisa Mihajlovic è intervenuto in conferenza stampa. Queste le dichiarazioni dell'allenatore della Sampdoria, che si è soffermato anche sul calciomercato: "Saluto con un abbraccio Edoardo Garrone, che con me si è comportato da signore. Spero di ripagare l'entusiasmo di Massimo Ferrero con i risultati già alla sua prima stagione da Presidente".

OBIETTIVI - "E' il nostro primo anno iniziato insieme, punto sulla preparazione estiva. I grandi obiettivi si centrano a maggio, ma si costruiscono a luglio. Questi ragazzi sono meravigliosi e li ringrazio, perché siamo sulla giusta strada per toglierci delle soddisfazioni"

FERRERO - "Lui non va frenato, anzi: ci contagia col suo entusiasmo. Il calcio è gioia, non va smorzato. Ha mantenuto ogni promessa: è un uomo furbo, attento e leale".

MUSTAFI - "E' un onore per tutti avere in rosa un campione del mondo. Saremo contenti di riabbracciarlo, dovrà proseguire il percorso intrapreso".

MERCATO - Queste le ammissioni di Mihajlovic sul calciomercato Samp: "Vogliamo allestire una squadra di esperti e giovani ben amalgamati. La promessa del Presidente era di non vendere nessuno e l'ha rispettata: così facendo abbiamo un gruppo con un anno di lavoro alle spalle. Adesso voglio giovani umili in allenamento e arroganti in campo, che corrano a prendersi il proprio futuro. Arriveranno presto dei calciatori che ci renderanno più forti dell'anno scorso e rimarranno tutti, salvo offerte indecenti. Per ambire alla prima metà della classifica".

PERMANENZA - "La mia permanenza in blucerchiato? Non ci sono stati momenti in cui non fossi convinto di rimanere. Volevo solo sapere i dettagli circa staff e progetto".

M.T.




Commenta con Facebook