• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Tare: "Astori vuole venire". E annuncia cinque rinnovi

Calciomercato Lazio, Tare: "Astori vuole venire". E annuncia cinque rinnovi

Il direttore sportivo biancoceleste ha parlato in conferenza stampa


Davide Astori (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

10/07/2014 15:02

CALCIOMERCATO LAZIO TARE ASTORI RINNOVI / ROMA - Dopo la presentazione di Djordjevic e Basta, tocca al direttore sportivo Igli Tare rispondere alle domane dei giornalisti: il dirigente fa il punto sul calciomercato Lazio in conferenza stampa. 

Si parte dai rinnovi dei giovani, con cinque annunci: "Abbiamo prolungato il contratto di Keita e Tounkara fino al 2018, mentre Filippini, Lombardi e Strakosha hanno rinnovato fino al 2019. Presto poi arriverà quello di Minala per il quale abbiamo un accordo di quattro anni. Non sono stati convocati per il ritiro per una scelta della società, non perché non avevano rinnovato". Le parole di Tare su Minala confermano quindi quanto affermato in esclusiva a Calciomercato.it dall'agente del giovane centrocampista..

Altro nome spesso al centro di news sulla Lazio è quello di Davide Astori. Tare sul difensore del Cagliari spiega: "Non abbiamo mai parlato con il Cagliari di contropartite come Minala o Tounkara. Stiamo cercando di trovare l'accordo con i rossoblu: il calciatore ha la volontà di venire alla Lazio, ma per esperienza non bisogna fare certi discorsi fino a quando non c'è la firma sul contratto". 

Il direttore sportivo biancoceleste parla poi di altri possibili arrivi prima della fine del calciomercato: "Faremo operazioni solo per migliorare la rosa, ma dobbiamo considerare che nella prossima stagione non avremo l'Europa. Arriverà sicuramente un difensore. De Vrji? Si è parlato molto: non è vero che è del Manchester United, le notizie negative sulla Lazio hanno grande risalto". 

Infine si parla delle operazioni in uscita: "Marchetti e Lulic via? Si parla tanto, anche su Candreva. Non c'è niente di vero. Certo nel calcio può succedere di tutto e anche le grande cedono i loro pezzi da novanta, quindi potrebbe accadere anche a noi. Ma se dovesse succedere, reinvestiremo il ricavato per migliorare la rosa. Il nostro obiettivo comunque è formare in casa i nostri campioni: abbiamo giovani di qualità e credo tanto in Keita, Cataldi e Anderson: saranno una bella sorpresa".




Commenta con Facebook