• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, da Osvaldo a Matri: i big di ritorno dal prestito in cerca di squadra

Serie A, da Osvaldo a Matri: i big di ritorno dal prestito in cerca di squadra

Solo nell'ultima stagione sono stati 218 i calciatori ceduti in prestito


Pablo Daniel Osvaldo (Getty Images)
Marco Di Federico

01/07/2014 09:00

CALCIOMERCATO SERIE A PRESTITI OSVALDO MATRI / MILANO - Negli ultimi anni le cessioni in prestito nella nostra Serie A si sono moltiplicate. Come rivela oggi 'La Gazzetta dello Sport', solo nell'ultima stagione sono stati 218 i calciatori che hanno cambiato maglia a titolo temporaneo. Ora che il mercato è ufficialmente iniziato per tutti coloro che hanno trascorso l'ultima stagione in prestito è tempo di nuove scelte.

Marco Borriello è uno dei casi principali di calciatore che ha vissuto in prestito nella sua carriera. Ancora a libro paga per la Roma è reduce dall’ultima esperienza di pochi mesi e poca fortuna al West Ham United: per lui il futuro potrebbe essere al Genoa, dove andrebbe a prendere il posto di Gilardino (in orbita Cina). Di ritorno a Milano c'è Alessandro Matri, anche lui reduce da un'esperienza non proprio felice alla Fiorentina: a Inzaghi il compito di deciderne il futuro, che verosimilmente sarà ancora in prestito a causa del pesante ingaggio da 3 milioni di euro all'anno.

Ancora in cerca di squadra anche Pablo Daniel Osvaldo, che alla Juventus ha vinto lo Scudetto con l'acuto della rete allo stadio 'Olimpico' contro la Roma ma che costa troppo trattenere dal Southampton: l'Inter ci sta facendo più di un pensierino. Sempre da Torino, sponda granata, Ventura spera di riavere Omar El Kaddouri dal Napoli, che a sua volta riaccoglierà Edu Vargas dopo un anno tra Gremio e Valencia. Sempre al 'San Paolo' potrebbe poi giocare Adel Taarabt, che il Milan non ha riscattato dal QPR. Ai rossoneri tornerà poi Antonio Nocerino dopo il prestito al West Ham United, mentre la Sampdoria deve trovare una sistemazione a Sergio Romero (tanta panchina al Monaco). Tra i tanti casi interessanti da citare poi le situazioni legate a Rolando, De Ceglie, Motta, Marquinho e Romulo: tutti autori di buone stagioni in prestito ma con un futuro ancora da scrivere.




Commenta con Facebook