• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, Djordjevic: "Via dal Nantes per una squadra piu' importante"

Calciomercato Lazio, Djordjevic: "Via dal Nantes per una squadra piu' importante"

Lunga intervista all'attaccante serbo gia' prenotato dai biancocelesti per la prossima stagione


Djordjevic (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

04/04/2014 07:51

CALCIOMERCATO LAZIO DJORDJEVIC KLOSE INTER/ ROMA - Non vede l'ora di arrivare in Italia Filip Djordjevic, fresco di accordo con la Lazio per la prossima stagione. L'attaccante serbo, voluto fortemente dal presidente Lotito e dal Ds Tare, in un'intervista rilasciata al 'Corriere dello Sport' spiega i motivi che lo hanno portato a scegliere i biancocelesti.

LA LAZIO - "Non è stato facile lasciare il Nantes dopo sei anni ma avevo capito che potevo andare in una squadra ancora più importante come la Lazio che ha grandi ambizioni e vuole restare in Europa. L'Inter? Volevo un club che mi permettesse di giocare titolare: parlando con Lotito e Tare, ho capito che la Lazio aveva davvero bisogno di me".

INFORTUNIO - "Essendo il ginocchio i tempi di recupero sono più lunghi, ci vorranno altre due settimane ma fra sette giorni conto di tornare a correre. Quando mi sono infortunato ho avuto paura, ma il medico ha capito subito che non si trattava di una lesione".

CONTESTAZIONE - "Non conosco il problema, so che esiste ma adesso per me è una cosa lontana. Spero naturalmente che la Lazio possa qualificarsi per la prossima Europa League".

KOLAROV E MIHAJLOVIC - "Con Kolarov abbiamo parlato tanto della Lazio, di Formello e mi ha spiegato anche delle pressioni dei tifosi. Mihajlovic? A lui devo molto, è stato il primo a chiamarmi in Nazionale".

KLOSE - "Mi piacerebbe che Klose restasse, accanto ad uno come lui potrei progredire tantissimo. Il numero 9? Sarebbe bello continuare a portarlo se sarà libero. Del derby so che è la partita più importante ma dovrò aspettare di giocarlo per dire la mia".




Commenta con Facebook