• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > Serie B, le decisioni del giudice sportivo

Serie B, le decisioni del giudice sportivo

Tre giornate a Rea, un turno di stop per altri ventuno calciatori del campionato cadetto



01/04/2014 15:16

SERIE B GIUDICE SPORTIVO SQUALIFICATI / MILANO - Sono 22 gli squalificati dal giudice sportivo dopo la 32esima giornata di Serie B: mano pesante per Angelo Rea (Varese) fermato per tre turni per aver c"on il pallone non a distanza di gioco, colpito volontariamente un avversario con un pugno alla nuca". Altri 21calciatori sono invece stati squalificati per una giornata: Manuele Blasi (Varese), Damiano Zanon, Marco Chiosa e Marco Augusto Romizi (Bari), Andrea Lisuzzo e Matteo Scozzarella (Spezia), Antonino Barilla' e Jacopo Dall'Oglio (Reggina), Ahmad Benali (Brescia), Luca Ceccarelli e Matias Claudio Cuffa (Padova), Luca Ceccarelli (Siena), Matteo Contini e Francesco Zampano (Juve Stabia), Angelo D'Angelo (Avellino), Alberto Masi e Daniel Pasquale Fazio (Ternana), Emanuele Pesoli e Simone Romagnoli (Carpi), Nicola Rigoni (Cittadella), Emanuele Suagher (Crotone).

B.D.S.




Commenta con Facebook