• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI CATANIA-JUVENTUS

PAGELLE E TABELLINO DI CATANIA-JUVENTUS

Pirlo incanta, Tevez finalizza. Izco e' l'ultimo ad arrendersi


Pirlo (Getty Images)
Maurizio Fedeli (twitter@Maurilio85)

23/03/2014 23:39

 

PAGELLE E TABELLINO CATANIA JUVENTUS / CATANIA – Nella Juventus Pirlo inventa e incanta in mezzo al campo. Bene anche Tevez, autore della rete, e l'intera difesa. Nel Catania Izco gioca a tucco campo. Male Bergessio, espulso, e il duo Andujar-Lodi.

CATANIA

Andujar 5 – Appare in ritardo in occasione della rete bianconera.

Gyomber 5,5 – Qualche sbavatura, specie nei raddoppi di marcatura.

Bellusci 5,5 – Compie un'ingenuità in occasione del gol di Tevez. Dal 65' Leto 6 – Molto attivo in attacco.

Rolin 6 – Riesce a non fare brutta figura contro un cliente scomodo come Tevez.

Plasil 6 – Molto generoso, corre su tutta la fascia per l'intero arco dei 90 minuti. Dal 81' Peruzzi s.v.

Izco 6,5 – E' il migliore dei suoi. Gioca a tutto campo correndo anche per i compagni di squadra, nella prima frazione mette i brividi a Conte con qualche inserimento degno di nota.

Lodi 5 – Sempre pericoloso sui calci piazzati, non riesce ad incidere in mezzo al campo.

Rinaudo 6 – Molto bravo negli inserimenti, cala di condizione nella ripresa.

Barrientos 6 – Complice la giornata no di Bergessio, è costretto agli straordinari là davanti. Dal 83' Keko s.v.

Bergessio 4 – Partita da dimenticare per l'attaccante. Poco utile alla squadra, passa l'intera gara a litigare con Chiellini. Un suo fallo sul difensore bianconero gli costa il cartellino rosso.

Monzon 6 – Spinge molto sul settore sinistro del campo.

 

All. Maran 6 – Cacciato per proteste dall'arbitro, schiera in campo una formazione compatta e aggressiva. Si gioca la partita a viso aperto con una formazione che gioca a specchio con quella bianconera.

 

JUVENTUS

Storari 6 – Spettatore aggiunto al 'Massimino'.

Bonucci 6 – Sempre tempestivo nei suoi interventi.

Chiellini 6,5 – Buona prestazione in fase difensiva, è furbo nel causare l'espulsione di Bergessio.

Caceres 6,5 – Partita di spessore nel settore destro della retroguardia bianconera.

Lichtsteiner 6,5 – Solita gara fatta di corsa ed inserimenti per l'esterno svizzero.

Padoin 6 – Normale amministrazione in mezzo al campo.

Pirlo 7 – Altra prestazione di spessore per il centrocampista bresciano. Dai suoi piedi partono tutte le azioni pericolose della Juventus, compresa quella del gol di Tevez. Molto propositivo, è costantemente cercato dai compagni.

Vidal 6 – Meno incisivo del solito, è utile soprattutto in fase di contenimento.

Isla 5,5 – Schierato sulla fascia sinistra per far rifiatare Asamoah, nel primo tempo soffre le avanzate di Izco, offrendo poca copertura a Chiellini sulla fascia. Si propone poco in fase d'attacco. Dal 65' Asamoah 6 – Limita le avanzate di Rinaudo.

Tevez 7 – Si muove molto cercando sempre la porta. E' suo il gol partita grazie ad un destro che trafigge Andujar. Dal 86' Giovinco s.v.

Osvaldo 6 – Mostra una buona intesa con Tevez. Autore dell'assist per l'argentino, ha il demerito di essere troppo lezioso sotto porta. Dal 62' Llorente 6 – Prezioso nel far salire la squadra.

All. Conte 6 – Costretto a guardare buona parte della partita in tribuna causa espulsione, si presenta al 'Massimino' con il solito 3-5-2. La squadra lavora ai fianchi l'avversario colpendo al momento giusto.

 

Arbitro: Damato 5 – L'arbitro di Barletta sbaglia partita. La gara diventa nervosa in seguito ad alcuni interventi sbagliati del fischietto: Bergessio meritava prima il cartellino rosso, mentre appare severo il secondo cartellino giallo inflitto all'attaccante. Stessa discorso per Chiellini, che doveva essere ammonito in occasione di un suo intervento nel primo tempo.

 

TABELLINO

CATANIA-JUVENTUS 0-1

CATANIA (3-5-2): Andujar; Gyomber, Bellusci (dal 65' Leto), Rolin; Plasil (dal 81' Peruzzi), Izco, Lodi, Rinaudo; Barrientos (dal 83' Keko), Bergessio, Monzon. A disp.: Ficara, Alvarez, Legrottaglie, Capuano, Biraghi, Boateng, Petkovic. All. Maran.

JUVENTUS (3-5-2): Storari; Bonucci, Chiellini, Caceres; Lichtsteiner, Padoin, Pirlo, Vidal, Isla (dal 65' Asamoah); Tevez (dal 86' Giovinco), Osvaldo (dal 62' Llorente). A disp.: Buffon, Rubinho, Romagna, Quagliarella. All. Conte.

Arbitro: Damato

Marcatori: 58' Tevez (J).

Ammoniti: 2' Gyomber (C ), 7' e 67' Bergessio (C ), 14' Osvaldo (J), 86' Rolin (C ).

Espulsi: - 67' Bergessio (C ).




Commenta con Facebook