• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Olanda > Punto Eredivisie, risultati e classifica ventisettesima giornata

Punto Eredivisie, risultati e classifica ventisettesima giornata

L'Ajax non sfrutta un match point, il Vitesse secondo da solo


Siem de Jong (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

10/03/2014 13:09

PUNTO EREDIVISIE RISULTATI CLASSIFICA / AMSTERDAM (Olanda) – A sette giornate dalla fine la lotta per il titolo del campionato olandese sembra ormai decisa, anche se la capolista Ajax spreca il primo match point non andando oltre ad un inaspettato pareggio interno contro il Cambuur. Le cose si mettono da subito bene per i 'Lancieri', che vanno in vantaggio dopo due soli minuti di gioco grazie ad una rete di Siem de Jong. Il capitano della squadra di de Boer illude l''Amsterdam Arena', costretta nella ripresa ad osservare la disattenzione difensiva dei padroni di casa che consente a Barto di pareggiare. Uno stop inatteso, che però è reso sostanzialmente indolore dal risultato del Twente, anche se il rimpianto per non aver praticamente chiuso i giochi per il quarto scudetto di fila non può essere che notevole.

PAPERA – Il Twente si autoelimina dalla corsa al titolo andando clamorosamente a perdere sul campo del Go Ahead Eagles: a decidere la sfida è un pacchiano errore del portiere Marsman, che si fa passare sotto le gambe un tiro non certo irresistibile e scoccato da posizione a dir poco defilata da Antonia. E’ una sconfitta pesante per i 'Tukkers', che oltre a veder svanire le ambizioni per il primo posto si vedono sorpassare dal Vitesse in seconda posizione. I gialloneri ottengono un’importante vittoria esterna sul campo di Nac Breda, con il giapponese Havenaar ancora una volta protagonista, e adesso sono gli inseguitori più accreditati dell'Ajax, lontano 6 punti.

CORSA ALL'EUROPA – La lotta per i posti validi per la Champions e l’Europa League è apertissima ed entusiasmante, soprattutto da quando il PSV Eindhoven è tornato a correre con un ritmo forsennato. La squadra di Cocu ottiene il sesto successo consecutivo grazie a un 'gollonzo' di Locadia contro l'Utrecht, e crede sempre più all'obiettivo a lungo perso di vista nel corso della stagione. Anche il Feyenoord non molla, e in casa del Groningen riesce ad ottenere tre punti importanti nonostante l’assenza di Graziano Pellè, sospeso dal club per due settimane in seguito al nervosismo mostrato nelle ultime settimane sfociato in una clamorosa polemica con un giornalista.

BORN IN THE USA – Il protagonista della netta vittoria dell'AZ Alkmaar sull'Heracles è l’attaccante Aron Johannsson, autore di una bella doppietta. In particolare appare degno di nota il gol del momentaneo 2-0, arrivato dopo un gioco di prestigio a pochi metri della porta: per l'attaccante classe 1990 nato in Alabama da genitori islandesi, che ha scelto di giocare per la Nazionale statunitense, si tratta del sedicesimo gol in un campionato che ne sta rivelando il talento e lo sta lanciando in vista dei Mondiali brasiliani, tanto che il CT Klinsmann lo ha fatto giocare anche nell'amichevole di mercoledì scorso contro l'Ucraina.

TOP SCORER – Ad approfittare dell’assenza di Pellè è anche Finnbogason, che grazie al gol che consente all'Heerenveen di chiudere il match con lo Zwolle con un netto 3-0 è sempre più capocannoniere.

ZONE BASSE – Per concludere la lotta per non retrocedere: il colpo lo fa il Roda, che rientra in corsa battendo in un match tra squadre disperate il Nec, e vede ora la salvezza lontana 'solo' 4 punti. Nell’altro scontro diretto Den Haag e RCK Waalwijk non si fanno male accontentandosi di un pareggio.

 

RISULTATI

AZ Alkmaar-Heracles 4-0: 16’ e 37’ A. Johannsson, 79’ M. Johansson, 90’ Elm;

Roda-Nec 3-1: 30’ e 56’ Hupperts (R), 53’ Hocher (R), 60’ Higdon (N);

Heerenveen-Zwolle 3-0: 37’ Basacikoglu, 68’ van La Parra, 77’ Finnbogason;

Nac Breda-Vitesse 1-2: 8’ Labyad (V), 10’ rig Buijs (N), 26’ Havenaar (V);

PSV Eindhoven-Utrecht 1-0: 51’ Locadia;

RCK Waalwijk-Den Haag 1-1: 17’ Alberg (D), 42’ Castelen (R);

G.A. Eagles-Twente 1-0: 33’ Antonia;

Groningen-Feyenoord 0-2: 15’ Schaken, 49’ de Vrij;

Ajax-Cambuur 1-1: 2’ de Jong (A), 54’ Barto (C).

 

CLASSIFICA

Ajax 58 punti, Vitesse 52, Twente 49, Feyenoord 48 Psv Eindhoven 47, Heerenveen 43, AZ Alkmaar 40, Zwolle 34, Groningen 33, Breda 33, Cambuur 31, G.A. Eagles 31, Heracles 30, Utrecht 30, Den Haag 29, Rck Waalwijk 27, Roda 25, Nec 25.




Commenta con Facebook