• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > LA TATTICA DEL MERCATO: Inter, Rosales puo' essere un'opportunita' per la fascia

LA TATTICA DEL MERCATO: Inter, Rosales puo' essere un'opportunita' per la fascia

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato


Roberto Rosales (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

19/02/2014 16:24

CALCIOMERCATO TATTICA INTER TWENTE MAZZARRI ROSALES / ROMA - L'Inter di Erick Thohir sta lottando domenica dopo domenica per un piazzamento valido per l'Europa League ma sul mercato la testa è già alla prossima stagione. I nerazzurri sono alla ricerca di rinforzi sulle fasce e una delle idee porta a Roberto Rosales, esterno del Twente in scadenza di contratto, come riportato dalla nostra esclusiva.

BIOGRAFIA – Roberto José Rosales Altuve nasce a Caracas, in Venezuela, il 20 novembre 1988. Cresce nel settore giovanile del Caracas Futbol Club, senzo però riuscire ad esordire in prima squadra. Nel 2007 arriva la chiamata dall'Europa. Rosales si trasferisce in Belgio, al Gent. Nella Jupiler League gioca tre stagioni ad alto livello, diventanto un elemento fondamentale per il club delle Fiandre con cui vince la coppa del Belgio. Nel 2010 viene acquistato dal Twente, squadra campione in carica della Eredivisie olandese. Con la maglia dei 'Tukkers' vince una Coppa d'Olanda nel 2011 e due Johan Cruijff Schaal e diventa protagonista disputando ottime annatee a livello nazionale e nelle coppe europee (Champions League ed Europa League). Rosales ha esordito in nazionale nel marzo 2007 sotto la gestione di Richard Paez. Con la selezione venezuelana può contare 49 presenze che comprendono il miglior risultato di sempre raggiunto dalla 'Vinotinto': il quarto posto alla Coppa America del 2011.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,74 per 73 kg, fisico compatto ed atletico, destro naturale. Rosales è un giocatore di fascia decisamente completo. Trova la sua collocazione ideale nell ruolo di terzino destro di una difesa a quattro. Tuttavia è molto duttile e disciplinato dal punto di vista tattico, caratteristiche che gli permettono di giocare anche come esterno di centrocampo oppure come terzino sinistro. Nonostante la 'taglia ridotta' è dotato di forza fisica e di una grande resistenza allo sforzo che gli permette di coprire l'out per tutti i novanta minuti. Essendo cresciuto in Sudamerica ha una buona tecnica individuale grazie alla quale sa sempre cosa fare con il pallone: ama infatti dialogare con i compagni (anche nello stretto), arrivando spesso sul fondo per mettere al centro cross interessanti. Nonostante la giovane età ha molta esperienza internazionale ed ha dimostrato ampiamente di essere a suo agio nel calcio europeo.

E' UN GIOCATORE ADATTO ALL'INTER? - Roberto Rosales non è certamente un profilo che può far sognare i tifosi, ma rappresenta un'occasione da cogliere per l'Inter. Il ragazzo infatti è in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno e potrebbe essere ingaggiato a parametro zero. A livello tattico sembra essere un 'soldatino' ideale per Walter Mazzarri, allenatore che fa del gioco sulle fasce il proprio cavallo di battaglia. Rosales ha le capacità fisiche e tecniche per giocare come tornante di destra (ma anche di sinistra all'occorrenza) portando in dote buone capacità tecniche e un'esperienza internazionale che potrebbe solo giovare ad un gruppo in fase di rifondazione come quello interista. 




Commenta con Facebook