• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, caos Petkovic: non si dimette e Lotito si infuria

Calciomercato Lazio, caos Petkovic: non si dimette e Lotito si infuria

Il tecnico non vuole rescindere ed il presidente biancoceleste prepara l'esonero


Vladimir Petkovic (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

24/12/2013 09:42

CALCIOMERCATO LAZIO PETKOVIC / ROMA - E' scontro totale tra Vladimir Petkovic e la Lazio. Il tecnico biancoceleste, che dal prossimo 1 luglio sarà il nuovo ct della Svizzera, ha ribadito la propria volontà di non dimettersi lasciando la prima mossa alla società che, come riferisce il 'Corriere dello Sport', sarebbe letteralmente su tutte le furie. Il presidente Claudio Lotito vorrebbe provare a trattare con il bosniaco ed il suo staff proponendo una buonuscita anziché l'intero ingaggio fino a giugno, ma i 600mila euro di differenza tra domanda ed offerta rendono ulteriormente in salita una pista già complicata. Ecco, dunque, che l'unica via praticabile resta quella dell'esonero che, quasi certamente, avverrà dopo Natale.

Intanto, come riporta 'La Gazzetta dello Sport', nella serata di ieri è circolato anche il nome di Jupp Heynckes come possibile erede dell'ex Sion. Il tedesco è libero dopo l'avventura con il Bayern Monaco, ma l'idea è tanto suggestiva quanto difficilmente realizzabile.




Commenta con Facebook