• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sassuolo > Juventus-Sassuolo, Pegolo: "Fermarli non sara' semplice, ma si puo' fare"

Juventus-Sassuolo, Pegolo: "Fermarli non sara' semplice, ma si puo' fare"

Il portiere sulla Nazionale: "Per ora penso alla salvezza, ma sono prontissimo"



13/12/2013 09:33

JUVENTUS SASSUOLO PEGOLO / SASSUOLO - Il Sassuolo è stato finora la bestia nera delle pretendenti allo Scudetto. Prima l'1-1 al 'San Paolo', poi quello all'Olmipico: domenica si va allo 'Juventus Stadium' e Gianluca Pegolo sente ancora odore di impresa. "Dopo avere fermato Napoli e Roma ci proviamo anche con loro. Non sarà semplice, ma si può fare. - le parole del portiere a 'La Gazzetta dello Sport' - Siamo più arrabbiati di loro: la nostra Champions è la salvezza, il k.o. col Chievo è stata una brutta botta. Dobbiamo ripartire, poco importa se tocca farlo con la capolista. Di Francesco ha una filosofia che mi piace: cerchiamo sempre di attaccare, vogliamo essere propositivi anche in casa della Juve. Se perdiamo è perché gli altri sono stati più bravi. Dopo lo 0-7 casalingo contro l'Inter qualcuno ci ha giudicato troppo presto, etichettandoci come una Cenerentola. Il Mondiale? Per ora penso a salvare il Sassuolo, vivo alla giornata. Cerco di fare al meglio il mio lavoro e se questo mi porterà a essere tra i papabili di Prandelli, dico: sono prontissimo".

M.D.F.




Commenta con Facebook