• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, caos Varsavia. Letta: "Ho chiesto di accelerare i tempi". Sinkiewicz: "Quei ti

Lazio, caos Varsavia. Letta: "Ho chiesto di accelerare i tempi". Sinkiewicz: "Quei tifosi sono banditi"

Il Presidente del Consiglio a colloquio con il primo ministro polacco



05/12/2013 18:05

LAZIO CAOS VARSAVIA LETTA SINKIEWICZ/ ROMA - Conferenza stampa congiunta tra il Presidente del Consiglio italiano Enrico Letta e il primo ministro polacco Donald Tusk sul caso dei 22 tifosi laziali ancora in carcere in seguito agli incidenti avvenuti una settimana fa prima del match di Europa League tra i biancocelesti e il Legia Varsavia.

Sollecitato da una lettera ricevuta dai parenti dei ragazzi, Enrico Letta ha dichiarato di aver "espresso preoccupazione al governo polacco, chiuedendo nel rispetto delle leggi la separazione dei poteri e la massima accelerazione possibile nell'applicazione delle regole" e annunciato che farà "appello al procuratore generale e al ministro della Giustizia affinché seguano personalmente la vicenda al fine di evitare lungaggini".

Mentre il primo ministro polacco Donald Tusk si è detto disponibile alle richieste di Letta, il ministro degli interni  Bartolomiej Sinkiewicz non sembra dello stesso avviso: "Comprendo il dolore dei familiari dei tifosi arrestati in Polonia, ma la verità è che una parte di loro si trova a Varsavia per assistere i propri figlia banditi - le parole del responsabile degli Interni riportate da 'Repubblica.it' - la legge è uguale per tutti, sia per i polacchi che per gli stranieri".

S.F.




Commenta con Facebook