• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Cesare Maldini su Celtic-Milan e Balotelli

Cesare Maldini su Celtic-Milan e Balotelli

L'ex commissario tecnico della nazionale, in esclusiva a Calciomercato.it, parla del momento difficile dei rossoneri


Balotelli (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

26/11/2013 16:37

CELTIC MILAN ESCLUSIVO MALDINI BALOTELLI CHAMPIONS / MILANO - La Champions per rinascere: il Milan può utilizzare la competizione europea per venire fuori dalla crisi di risultati in cui è precipitato e dare un senso alla stagione. Ne è convinto Cesare Maldini che parla del momento rossonero in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it

CELTIC-MILAN - L'ex commissario tecnico della Nazionale e prima ancora difensore rossonero mette in guardia gli uomini di Allegri sulle insidie della sfida contro il Celtic: "Sicuramente è una partita difficile. Si va a giocare prima di tutto, poi si vede quello che si può ottenere: tutti quelli che vanno sul campo del Celtic affrontano delle difficoltà. Spero che la Champions possa aiutare il Milan a ritrovare la forma, anche perché i dirigenti da sempre puntano molto sulla coppa". 

BALOTELLI - Cesare Maldini, in esclusiva per la nostra redazione, affronta anche il delicato tema Balotelli: "Non lo conosco personalmente, lo vedo in campo e so quello che leggo sui giornali. Certo è un momento difficile per lui, sta attraversando un periodo in cui tutto gira storto". 




Commenta con Facebook